Connettiti con

News

Terremoto con epicentro Biancavilla, l’Ingv registra una magnitudo 3.4

Pubblicato

il

Continuano le scosse sismiche nei paesi dell’Etna. Tra i tremori registrati dagli strumenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania, anche quello delle ore 13.45. il terremoto, di magnitudo 3.4, è stato localizzato a 5 km a nord est dell’abitato di Biancavilla ad una profondità di poche centinaia di metri.

La scossa rientra nella serie di eventi, legati all’eruzione dell’Etna, e che ha fatto registrare terremoti anche di magnitudo 4.0 e 4.3 nei territori di Zafferana Etnea e Ragalna, ma avvertiti pure dalla popolazione biancavillese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Il sindaco Bonanno ordina la chiusura di due plessi scolastici a causa dell’Enel

Si tratta dell’Istituto comprensivo “Antonio Bruno” di viale dei Fiori e della struttura di via dei Mandorli

Pubblicato

il

L’Enel comunica nella giornata di martedì 29 novembre l’interruzione dell’energia elettrica in alcuni punti della città di Biancavilla.

Sentiti i dirigenti scolastici alla luce di questa comunicazione, il sindaco Anronio Bonanno ha emesso un’ordinanza che stabilisce per il 29 la chiusura dell’Istituto Comprensivo “A. Bruno” di Viale dei Fiori, e del plesso di Via dei Mandorli.

La chiusura riguarda anche gli uffici amministrativi e coinvolge tutto il personale scolastico, sia docente che ATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili