11122017GOODNEWS:

Le mamme del 2° Circolo didattico a favore della parrocchia Sacro Cuore

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
chiesa-sacro-cuore

La chiesa del “Sacro Cuore”

Una raccolta di generi di prima necessità da destinare alle oltre 50 famiglie bisognose seguite dalla parrocchia retta da padre Francesco Rubino. Merito dei plessi scolastici di via dei Mandorli, “Grassura” e “Cielo stellato”.

 

di Vittorio Fiorenza

L’idea è nata spontanea da alcune mamme di alunni del Secondo circolo didattico di Biancavilla: raccogliere generi di prima necessità e distribuirli a famiglie che ne abbiano bisogno. Per individuarle, si è pensato di coinvolgere la parrocchia del “Sacro Cuore”.

Una iniziativa di solidarietà che è nata e si è sviluppata al di fuori dei soliti canali. E la risposta di generosità non si è fatta attendere, andando ben oltre ogni previsione con una entusiasta partecipazione dei plessi di via dei Mandorli, della “Grassura” e anche del “Cielo stellato”.

In appena una settimana, tante famiglie hanno portato prodotti alimentari, articoli per l’infanzia ed altri generi di quotidiana necessità.

Portati nei locali della parrocchia, retta da padre Francesco Rubino, tutti i prodotti saranno distribuiti ad oltre cinquanta famiglie, le stesse che mensilmente sono seguite dalla Caritas. Parte di quanto raccolto è stato lasciato ad alcuni alunni del Secondo Circolo.

Le promotrici mostrano piena soddisfazione: «Non ci sono soltanto le famiglie numerose come accadeva un tempo, adesso bussano in parrocchia giovani coppie, anche con un solo figlio, che hanno difficoltà a comprare latte ed omogeneizzati. Ecco perché si è voluto dare un segnale di solidarietà che si aggiunge alla consueta raccolta. Il nostro auspicio è che iniziative di questo tipo siano sempre più numerose perché a Biancavilla sono sempre più numerose le famiglie ad avere bisogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO