10122018GOODNEWS:

Trema il versante ovest dell’Etna, scossa più forte a Biancavilla

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,5 è stata registrata alle 6,06 a Biancavilla. Il sisma è stato localizzato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a 21,7 chilometri di profondità. A seguire, altre scosse (in gran parte con epicentro Adrano) hanno interessante il versante occidentale dell’Etna. Nessun allarme da parte della popolazione.

È la stessa area interessata e colpita dal terremoto del 6 ottobre e dei giorni seguenti e che ha avuto proprio a Biancavilla il picco della magnitudo: una intensità del 4.6 della scala Richter che ha danneggiato scuole, chiese ed abitazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO