Connettiti con

News

Covid a Biancavilla, i contagi tornano sotto i 200: non accadeva da due mesi

Continua ad arretrare la diffusione dell’epidemia, aumentano le vaccinazioni: ora è il turno dei 40enni

Pubblicato

il

Il trend in diminuzione prosegue. I contagi Covid a Biancavilla adesso scendono sotto la soglia dei 200. Non accadeva da quattro settimane, durante le quali si è anche superato la barriera delle 300 infezioni. Adesso, l’ultimo aggiornamento registra 186 biancavillesi con una “positività” al coronavirus in corso. Le persone di Biancavilla ricoverare all’ospedale “Maria Santissima Addolorata” e in altre strutture sanitarie della provincia sono 15.

L’epidemia in paese continua a perdere diffusione, dunque. E allo stesso tempo aumenta la platea dei biancavillesi che già si è sottoposta alla vaccinazione. Dagli anziani “over 80” ai soggetti “vulnerabili” o ai familiari di persone con patologie, oltre a categorie specifiche (dagli operatori sanitari agli insegnanti). Diverse migliaia di biancavillesi hanno già avuto inoculate dosi di vaccini Pfizer, Astrazeneca o Moderna. E adesso si parte anche con i quarantenni.

Oltre ai punti vaccinali messi a disposizione nelle strutture sanitarie (da Catania ad Adrano), i biancavillesi hanno potuto contare sui medici di base che hanno operato presso il Centro Operativo Misto, messo a disposizione dall’amministrazione comunale. Qui, in tre week end le somministrazioni effettuate sono state oltre 1400.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Quei rifiuti “scenografici” lungo la strada di contrada “Pozzillo” a Biancavilla

Nuove immagini sulle condizioni in cui versa la zona periferica

Pubblicato

il

Ne abbiamo parlato più volte, segnalando lo stato della strada di contrada “Pozzillo” disseminata di rifiuti. Ecco un video che documenta le condizioni attuali. Nonostante, in diverse occasioni, l’amministrazione comunale abbia disposto la bonifica e la pulizia, gli “incivili” continuano a lasciare il segno.

Qui di seguito, la serie di articoli che abbiamo dedicato all’inciviltà di contrada “Pozzillo”, che ha grandi potenzialità ma che appare spesso come una discarica.

►ZONA “POZZILLO”, TRA BONIFICHE E INCIVILTA’

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili