Connettiti con

Politica

Bolletta rifiuti, Bonanno: «In 5 anni a Biancavilla è diminuita del 12-25%»

Il Comune ha reso noti i dati che mostrano il trend in calo relativo all’importo della Tari

Pubblicato

il

Una riduzione costante del costo della bolletta Tari: dal 2019 al 2024 una serie progressiva di tagli ha “alleggerito” a Biancavilla la bolletta che riguarda il tributo per lo smaltimento dei rifiuti. Un dato in assoluta controtendenza rispetto agli altri comuni.

Il Comune ha pubblicato delle tabelle che mostrano la progressiva diminuzione dei costi nelle varie tipologie familiari (da un solo componente a 4 componenti il nucleo familiare): si va da un -12% ad un -25% in questi ultimi 5 anni. Il trend si è consolidato anno dopo anno.

L’ultima sforbiciata riguarda l’anno in corso: il costo della bolletta diminuisce del 5% per le utenze domestiche e del 16% per quelle non domestiche. 

«In tema di raccolta differenziata – spiega il sindaco Antonio Bonanno – il Comune di Biancavilla è stato in questi anni un punto di riferimento». In questo senso, Bonanno loda «il comportamento virtuoso dei cittadini che hanno fatto conquistare alla città percentuali record di raccolta differenziata». Da qui, dati alla mano, la diminuzione della bolletta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti