Connettiti con

In città

Biancavilla ha la squadra di calcio a 5 «Rilanciare l’immagine della città»

Pubblicato

il

È la prima squadra di calcio a cinque fondata nel nostro paese e già partecipa al campionato di serie D della Figc. L’Asd Città di Biancavilla, presieduta da Davide Finocchiaro con mister Carlo Grassi, non è solo sport.

«L’obiettivo primario –viene specificato dai promotori– è valorizzare l’immagine della città di Biancavilla, fin troppo spesso legata esclusivamente a fatti di cronaca nera. La squadra è dotata di un regolamento etico al fine di salvaguardare e sviluppare i principi generali a cui la società fa riferimento: sana interazione, educazione, partecipazione, rispetto delle regole».

«Un’idea di calcio, quindi, che –si sottolinea– punta tanto ai risultati sportivi quanto alla crescita collettiva dei soggetti che costituiscono la squadra e di quelli che gravitano attorno ad essa. L’ambizione comune di tutte le persone che fanno parte dell’associazione è quella di crescere anno per anno con costanza e determinazione».

È una prospettiva, quella della società, che mira al coinvolgimento di bambini e ragazzi, ritenuti «gli ideali destinatari della nostra idea di calcio che parte dalla cultura del divertimento, con la costituzione di un settore giovanile».

Fanno parte della squadra: Antonio Cortese, Giuseppe Finocchiaro, Antonio Rubino, Gaetano Farò, Salvatore Farò, Salvo Ardizzone, Claudio Mammano, Vincenzo Furnari, Giuseppe Possente, Gigi Bellissimo, Andrea Grasso, Gaetano Teriaca, Giuseppe Arona.

Fanno parte del team: Salvatore Scalisi (direttore sportivo), Giuseppe Palazzolo (preparatore portieri) e Giuseppe Imbrogiano (accompagnatore giocatori).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Tennis Club Biancavilla, eletto il nuovo direttivo: Roberto Palermo presidente

Una realtà associativa, fondata nel 1997, che si distingue per la promozione di attività di valenza sociale

Pubblicato

il

Nuovo consiglio direttivo dell’Asd Tennis Club Biancavilla. Ne è presidente Roberto Palermo, che subentra all’uscente Giuseppe Catalfo. L’assemblea, all’unanimità, oltre a Palermo, ha eletto i membri Lidia Bondor, Antonio Nicolosi, Antonio Drago, Salvatore Bisicchia, Andrea Sergi e Giuseppe Randazzo.

Una realtà, quella del circolo sportivo biancavillese, con una valenza sociale. L’associazione, fondata nel 1997, è la più longeva del territorio. Negli anni si è distinta per l’organizzazione di diversi appuntamenti, dal torneo sociale a quello in occasione di San Placido, giunto alla sua 25esima edizione.

Il presidente uscente Giuseppe Catalfo ricorda i risultati sportivi dei suoi atleti e delle squadre che hanno militato nei campionati D2 e D3. E poi, un vero e proprio fiore all’occhiello del circolo, ossia la scuola tennis riconosciuta dalla FITP, l’unica dell’hinterland etneo.

La nuova gestione, affidata alla guida di Roberto Palermo, intende continuare e rafforzare questo percorso, finalizzato alla diffusione della pratica del tennis, anche in collaborazione con gli istituti scolastici di Biancavilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili.