Connettiti con

Fuori città

Nicola Milazzo, maratoneta a Roma: «Un mix di emozioni indescrivibili»

Pubblicato

il

Un biancavillese alla maratona di Roma, la più importante d’Italia, giunta alla sua 24esima edizione. Nicola Milazzo può vantare una prestazione muscolare, che ha compiuto la sua impresa sportiva in 3h 26min 47sec.

Al via, oltre 14.000 runners tra le meraviglie della città. Percorso immerso nella storia e nell’arte. Oltre 42 km di pura adrenalina agonistica. Il transito davanti ad oltre 500 siti di interesse storico, archeologico, monumentale. Passaggi davanti San Pietro, sinagoga, moschea. Partenza ed arrivo su via dei Fori Imperiali. Insomma, uno degli appuntamenti più attesi dai runners di tutto il mondo.

«La gara –dice Nicola a Biancavilla Oggi– è un mix di emozioni indescrivibili. La seconda esperienza agonistica fatta a Roma e ne rifarei altre 1000. Correre è sinonimo di sacrificio e passione. Farlo a Roma ancor di più. Ho sempre avuto una passione per la corsa ma agonisticamente sono un neofita. Provengo dall’agonismo in Mountain Bike. Mi sono appassionato al running, insieme al mio amico Antonio Di Mauro di Pleiadi Palestre perché è uno sport che implica costanza, forza di volontà e che rende pure felici grazie alle endorfine, migliorando il livello di benessere. Può sembrare difficile crederlo, ma correre aumenta le qualità cognitive».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
2 Commenti

2 Commenti

  1. sabino

    15 Aprile 2018 at 10:01

    per questo ti vedevo girare per le strade di Biancavilla per lo più in orario di pranzo.
    Auguri per le prossime imprese.

    Sabino

  2. Arturo

    12 Aprile 2018 at 8:33

    Congratulazioni vivissime!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fuori città

“Danza aerea”, la biancavillese Simona Alongi è campionessa del mondo

La giovane atleta vince nella sua categoria il “Pole & Aerial World Cup” tenutosi a Bologna

Pubblicato

il

Simona Alongi, giovane di Biancavilla, campionessa di danza aerea

Una giovane atleta biancavillese, Simona Alongi, si “laurea” campionessa del mondo al suo primo anno di agonismo nella specialità. Alla “Pole & Aerial World Cup” tenutasi nel Pala Dozza di Bologna, Alongi ha conquistato il titolo di campionessa del mondo nella categoria “stars under 30 tessuti aerei”.

Già atleta di ginnastica ritmica e ballerina, Simona si allena presso la scuola di danza “ASD Xdancers” di Catania, sotto la guida dell’istruttore Salvo Guagliardo.

La soddisfazione del sindaco Antonio Bonanno: «Il titolo di campionessa del mondo, conquistato a Bologna, riempie di orgoglio e felicità tutta la città di Biancavilla. Siamo pronti ad ammirarti qui a Biancavilla in una esibizione speciale per celebrare questo strepitoso risultato. Complimenti campionessa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti