Connettiti con

Associazionismo

Iniziative a Biancavilla e Adrano per la donazione del midollo osseo

Pubblicato

il

Sensibilizzare alla donazione del midollo osseo: è quanto si sono proposti i ragazzi dell’associazione Sinergie, organizzando, in collaborazione con l’Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo), due iniziative di beneficenza.

Le manifestazioni si sono svolte all’interno del Circolo Operai di Adrano e del Circolo Castriota di Biancavilla, dove è stato possibile anche acquistare colombe e uova pasquali, il cui ricavato è stato interamente devoluto per la ricerca.

«C’è bisogno di nuovi iscritti nel registro dei donatori di midollo osseo, per aiutare in maniera concreta coloro i quali lottano quotidianamente contro leucemie e altre gravi malattie del sangue», ha spiegato Ettore Romano, coordinatore territoriale di Sinergie.

«Un grande orgoglio – aggiunge Giuseppe Petralia, studente di Medicina e Chirurgia – sapere di aver dato un contributo reale alla causa, come si evince dai tanti nuovi iscritti al registro donatori».

Una campagna di sensibilizzazione importante che – come ha sottolineato l’ing. Antonio Brunetto, presidente di Sinergie – insieme a tante altre iniziative sociali, sarà portata avanti nei prossimi mesi dai ragazzi di Sinergie in molte altre realtà del nostro territorio».

Altrettanto successo ha avuto la vendita di colombe pasquali, ricavando una somma di 1.000 euro, da poter felicemente donare all’Admo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazionismo

Anche al Comune di Biancavilla sventola la bandiera della Croce Rossa

Rappresentanti dell’organizzazione di volontariato ricevuti dal sindaco in vista della Giornata mondiale

Pubblicato

il

La bandiera della Croce Rossa di Biancavilla, in vista della Giornata mondiale dedicata all’associazione, consegnata al sindaco Antonio Bonanno.

Da due volontari appartenenti all’organizzazione, Piera Bucolo e Alfio Di Carlo, accompagnati dal responsabile Salvo Pulvirenti, sono stati ricevuti dal primo cittadino.

Il drappo è stato già esposto dal balcone del Palazzo comunale.

«È il segno tangibile –ha sottolineato il sindaco Bonanno– del ruolo ausiliario della Croce Rossa rispetto agli enti locali e pubblici poteri. A Biancavilla, in particolare, nell’ultimo anno di emergenza pandemica, con decine di volontari, la Croce Rossa ha offerto a tutta la città un instancabile supporto. Ciò che la Croce Rossa fa per la nostra comunità è davvero impagabile».

L’8 maggio ricorre la Giornata mondiale della Croce Rossa e Biancavilla, come in tantissimi altri enti locali, l’amministrazione comunale ha accolto l’invito dell’Anci (Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia) e della stessa Croce Rossa per questo gesto simbolico. Ma che ha l’intento di saldare il legame tra l’organizzazione di volontariato e la comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili