Connettiti con

Fuori città

Giovane 26enne di Biancavilla componente del Senato accademico

Pubblicato

il

C’è anche un giovane di Biancavilla nel Senato accademico dell’Università di Catania. Si tratta di Antonio Pappalardo, 26 anni, studente di Economia, particolarmente attivo nel mondo universitario e sociale: sarà lui, fino al prossimo anno uno dei sei rappresentanti degli studenti.

Pappalardo si è già insediato, durante l’ultima seduta del Senato accademico dei giorni scorsi, in seguito alle dimissioni di Silvio Mirenna.

Diversi i progetti che il giovane senatore biancavillese intende portare avanti, come espressione dell’associazione giovanile Ares, impegnata, ormai da anni, al fianco della comunità studentesca catanese.

Il Senato accademico è uno dei principali organi dell’Ateneo che si occupa di tutto ciò che riguarda la didattica e vede insieme i direttori dei Dipartimenti, la rappresentanza dei docenti, il personale tecnico-amministrativo e la parte degli studenti.

«La mia elezione è il frutto del lavoro di squadra di Ares – spiega il neo-senatore accademico Pappalardo – il mio ringraziamento a Silvio Mirenna per l’ottimo lavoro svolto fin qui e che porterò avanti, facendomi interprete delle esigenze dei colleghi universitari, a salvaguardia del diritto allo studio per tutti. Il mio sarà un impegno anche a livello territoriale per favorire forme di orientamento efficaci nelle scuole e garantire una maggiore sinergia tra gli studenti e gli uffici dell’Ateneo che erogano servizi indispensabili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fuori città

“Non solo danza”, premiate le ballerine della palestra Etna Taekwondo

La realtà associazionistica biancavillese insignita ad Augusta anche del prestigioso “Elite Award”

Pubblicato

il

Il gruppo di danza della palestra “Etna Taekwondo Biancavilla” ha brillato al concorso “Non Solo Danza” ad Augusta, dimostrando dedizione e passione per l’arte della danza. Le giovani ballerine hanno conquistato risultati eccezionali, portando a casa non solo riconoscimenti sul podio, ma anche borse di studio e premi speciali.

La palestra stessa insignita, inoltre, del prestigioso “Elite Award”: un riconoscimento che sottolinea l’impegno e la crescita costante della danza presso la “Etna Taekwondo”. La maestra Elisa Laudani si dice soddisfatta dei risultati ottenuti, rimarcando che il percorso di crescita è iniziato soltanto due anni fa. Rivolgendosi alle sue allieve, ha sottolineato l’importanza dello spirito di sacrificio e dell’amore per la danza per raggiungere livelli elevati.

I risultati ottenuti parlano da soli: Angelica Salvà Gagliolo si è classificata al secondo posto, seguita da Azzurra Battiato, Domiziana Floresta e Arianna Bonaccorso, tutte al terzo posto. Giorgia Lavenia ha raggiunto il quarto posto nella propria categoria. Il successo di ognuna di loro è ancora più straordinario se si considera la competizione accesa di fronte a una giuria composta da rinomati ballerini e coreografi, tra cui Amilcar Moret Gonzalez, noto ballerino di “Amici”, ed Ester Parisi.

Dalla palestra biancavillese non sono mancati i «complimenti a tutte le ballerine per le performance e per aver rappresentato con maestria la palestra Etna Taekwondo Biancavilla. La crescita e il successo della squadra sono un segno tangibile del talento e dell’impegno presenti all’interno della comunità di Biancavilla».

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti