Connettiti con

Fuori città

Siamo su Marte? No, è zona Valanghe nelle spettacolari riprese del drone

Pubblicato

il

Guardate il video, osservate le suggestive immagini dall’alto. No, non è il suolo marziano. Siamo in zona “Valanghe”, che i biancavillesi conoscono bene. La caratteristica morfologia del terreno e la particolare luce del tramonto fanno sembrare l’ambiente simile a quello del pianeta rosso.

Le riprese effettuato con l’ausilio di un drone, poi, sembrano ricordare quelle delle esplorazioni spaziali della Nasa. Invece, siamo a due passi da Biancavilla, nonostante il fascino e la bellezza dei luoghi non siano apprezzati e rispettati da tutti.

Merito di queste immagini è di un gruppo di appassionati di mountain bike e di droni “racer”. Due passioni che si uniscono in maniera spettacolare tra le colline argillose di zona Valanghe, dalle quali l’Etna si mostra in tutta la sua maestosità. E il risultato di questo video vale più di ogni altro commento.

«Io ed altri due amici abbiamo deciso di fare questo video per rendere omaggio a questa bellezza che molti non conoscono», dice Piero a Biancavilla Oggi.

«La passione per la mountain bike è nata più di 20 anni fa. Da quattro anni, ho sempre ripreso le mie escursioni per condividerle con gli tutti gli appassionati. Da poco –continua ancora Piero– ho anche aggiunti la passione per i droni. In quest’ultimo video ho coinvolto un ragazzo biancavillese, Biagio, anche lui amante dei droni. È stato lui a fare queste splendide immagini, belle soprattutto perché effettuate al tramonto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fuori città

Agata Saggiomo sul podio, campionessa italiana di ginnastica artistica e ritmica

Ottima performance a Rimini: è nata a Treviso, ma la mamma è di Biancavilla e qui trascorrerà le vacanze

Pubblicato

il

Si chiama Agata Saggiomo, ha 10 anni ed è la nuova campionessa nazionale di ginnastica artistica. C’è un po’ di Biancavilla in questo traguardo perché la mamma di Agata è biancavillese.

La piccola campionessa è nata a Treviso, città nella quale frequenta la scuola di ginnastica artistica “Gymnasium Academy”.

Agata è reduce dalla partecipazione, a Rimini, dell’evento “Ginnastica in festa”, occasione nella quale si è disputato il campionato italiano della Federazione di ginnastica artistica e ritmica. Due giornate di gare su tre attrezzi: suolo, volteggio e trave. Ebbene, Agata si è classificata al primo posto tu tutti e tre gli attrezzi, raggiungendo il primo posto assoluto nella categoria La3.

Un meritato riconoscimento, frutto di sacrificio e determinazione. Adesso per Agata Saggiomo e la sua famiglia è arrivato il momento delle vacanze e, come ogni anno, le trascorreranno a Biancavilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti