Connettiti con

In città

Gli ospiti del Cenacolo incidono cd con le più belle melodie del Natale

Pubblicato

il

ospiti-cenacolo-al-teatro-per-cd-musicale2

Un cd di melodie natalizie incise dagli ospiti della comunità terapeutica assistita del “Cenacolo Cristo Re” di Biancavilla. Il progetto è stato cominciato un anno fa e adesso il lavoro musicale è stato presentato in un teatro “La Fenice” gremito, tra rappresentanti di tutte le scuole e dei Dipartimenti di salute mentale di Adrano-Bronte e Catania.

«Un incontro di integrazione sociale», è stato definito. Protagonista è stato il coro del Cenacolo formato da utenti e operatori. Ma anche la cantautrice Elisa Salomone, che si è esibita in alcuni canti tradizionali dialettali (avvalendosi di alcuni utenti del laboratorio musicale della comunità) e in un brano da lei composto dal titolo “Scinni la notti”. Con loro pure il coro “Piccole Note” formato dagli alunni dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Biancavilla diretto da Filadelfio Grasso, che ha intonato le note di “Noel”, “Venite fedeli” e “We wish you a merry Christmas”. Sul palco pure il giovane ballerino Vincenzo Greco, che ha danzato sulla musica di una rumba e un cha cha cha, e la cantante Ornella Currò, che ha interpretato il brano “Halleluja” di Jeff Buckley (in omaggio all’artista di recente scomparso) e “I will for Christmas is you”.

L’evento è stato presentato dai pedagogisti Salvuccio Furnari del Dsm di Adrano e Iliana Nicotra del “Cenacolo”.

Soddisfazione da parte del direttore dell’Opera, Giosuè Greco, per «l’iniziativa che mira ad abbattere lo stigma della malattia psichiatrica come elemento di discriminazione» e dal presidente, padre Pino Salerno, secondo cui «in questi casi proprio l’integrazione e l’aiuto sociale risultano le migliori cure».

Allestita anche una esposizione di manufatti realizzati dai laboratori presenti all’interno della comunità terapeutica assistita di Biancavilla.

ospiti-cenacolo-al-teatro-per-cd-musicale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Serata blues a Biancavilla con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley

Successo all’Etna Jazz club con il trio composto da Carlo Toninelli, Alfio Russo e Dario Tomaselli

Pubblicato

il

All’Etna Jazz club di Biancavilla un’altra avvincente serata all’insegna della buona musica. Protagonista, questa volta, il blues. Ospite della serata la band “Carlo blues trio”, che ha proposto un blues acustico e semi-acustico che attinge al blues delle origini, pur richiamando sonorità swing. Il risultato? Un sound genuino e spontaneo che rappresenta un’originale rivisitazione del classico.

La band è costituita da Carlo Toninelli (chitarre e voce), Alfio Russo (basso) e Dario Tomaselli (batteria).

Per loro, una sala gremita di appassionati biancavillesi e amanti della musica provenienti da tutta la provincia. Una chicca: in sala erano presenti ascoltatori provenienti dall’Argentina, dall’Austria e dal Messico, che hanno applaudito con entusiasmo e partecipazione alle proposte musicali offerte dalla serata ricca di pezzi-icone del blues.

Giancarlo Toninelli ha entusiasmato il pubblico con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley, coinvolgendo il pubblico anche con dinamiche musicali uniche nel loro genere.

Un altro successo del Jazz club biancavillese, diretto dalla prof.ssa Carmen Toscano, che già da tempo rappresenta un fiore all’occhiello del paese, espressione di cultura e vivacità intellettuale e musicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili