Connettiti con

In città

Al campo sportivo di Biancavilla due giorni dedicati allo “street basket”

Pubblicato

il

basket

Si chiama “Show me what you got” l’iniziativa giovanile in programma a Biancavilla lunedì 12 e martedì 13 settembre, presso il campo comunale “Orazio Raiti”. Si tratta di una attività volta a coinvolgere i tanti appassionati di basket che si confronteranno, in 3 contro 3, in diverse partite amatoriali, previste dal pomeriggio a tarda sera.

Due giornate, quindi, interamente dedicate allo sport e alla sana competizione voluta dall’Associazione Culturale Symmachia per creare, a conclusione del periodo estivo, un momento di aggregazione con i giovani del territorio.

Spazio anche all’educazione alimentare con due degustazioni di frutta di stagione per sensibilizzare i più giovani alla conoscenza delle prelibatezze locali.

Diversi i premi previsti: 400 euro alla squadra prima classificata, 100 euro alla seconda, oltre a premi per MVP e vincitore della sfida da 3 punti. L’iniziativa è interamente auto-finanziata dai partecipanti, senza contributi pubblici.

Il Comune di Biancavilla ha concesso il patrocinio gratuito, relativo alla fruizione dell’impianto sportivo.

Agli spettatori sarà offerto pure il servizio di wifi gratuito durante l’intera manifestazione.

«Lo “street basket” approda a Biancavilla per due giornate intense di sport e di divertimento per i giovani del territorio – spiegano Calogero Rapisarda, vicepresidente di “Symmachia”, e Filippo Narcisi, referente dell’iniziativa – piuttosto che andare fuori, i ragazzi avranno l’opportunità di rimanere in zona e partecipare ad un’iniziativa che vuole semplicemente creare una opportunità di svago e di spensieratezza, mediante lo sport che unisce sempre e l’approccio a forme salutari di alimentazione che trovano un punto di forza proprio nei prodotti della nostra terra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Tennis Club Biancavilla, eletto il nuovo direttivo: Roberto Palermo presidente

Una realtà associativa, fondata nel 1997, che si distingue per la promozione di attività di valenza sociale

Pubblicato

il

Nuovo consiglio direttivo dell’Asd Tennis Club Biancavilla. Ne è presidente Roberto Palermo, che subentra all’uscente Giuseppe Catalfo. L’assemblea, all’unanimità, oltre a Palermo, ha eletto i membri Lidia Bondor, Antonio Nicolosi, Antonio Drago, Salvatore Bisicchia, Andrea Sergi e Giuseppe Randazzo.

Una realtà, quella del circolo sportivo biancavillese, con una valenza sociale. L’associazione, fondata nel 1997, è la più longeva del territorio. Negli anni si è distinta per l’organizzazione di diversi appuntamenti, dal torneo sociale a quello in occasione di San Placido, giunto alla sua 25esima edizione.

Il presidente uscente Giuseppe Catalfo ricorda i risultati sportivi dei suoi atleti e delle squadre che hanno militato nei campionati D2 e D3. E poi, un vero e proprio fiore all’occhiello del circolo, ossia la scuola tennis riconosciuta dalla FITP, l’unica dell’hinterland etneo.

La nuova gestione, affidata alla guida di Roberto Palermo, intende continuare e rafforzare questo percorso, finalizzato alla diffusione della pratica del tennis, anche in collaborazione con gli istituti scolastici di Biancavilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili.