>
21012019GOODNEWS:

Sede dell’Avis ospitata all’ospedale, come Guardia medica e Consultorio

L’ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Biancavilla ospiterà la sede della sezione comunale “Nino Tropea” dell’Avis. Una soluzione sollecitata e attesa da anni da parte dei volontari dell’associazione, in prima linea nell’impegno solidaristico non solo attraverso la raccolta di sangue, ma anche nella diffusione della cultura della donazione.

A comunicarlo è la direzione dell’Asp di Catania. La stessa azienda fa presente che sono stati trasferiti alcuni servizi.

Nell’ottica di una maggiore integrazione fra Ospedale e Territorio sono stati ricollocati, presso il Blocco B (viale Cristoforo Colombo) del Presidio Ospedaliero di Biancavilla: la Guardia medica (Presidio di continuità assistenziale), il Consultorio familiare, l’Unità Operativa di Igiene pubblica e l’Ufficio vaccinazioni del Distretto sanitario di Adrano.

In questo modo, dopo i necessari interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, adeguamento e tinteggiatura dei locali, sono state concentrate, in migliori condizioni di fruibilità e sicurezza, le funzioni dei servizi citati all’interno di una stessa struttura, peraltro maggiormente accessibile da parte dell’utenza, collegata con l’Ospedale in un’ottica di piena integrazione.

Il trasferimento e l’attivazione, presso il blocco B, dei servizi sopraddetti è stato coordinato dal direttore medico del Presidio, Giuseppe Spampinato, e dal direttore del Distretto sanitario di Adrano, Alba Longo. Si è altresì provveduto alla risoluzione dei contratti di locazione delle precedenti sedi, determinando così anche un risparmio e una razionalizzazione della spesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO