Connettiti con

Scuola

Gli studenti del “Rapisardi” di Biancavilla in aiuto dei più piccoli

Adesione all’iniziativa “Amici di Rosso Malpelo” promossa dall’arcidiocesi di Catania

Pubblicato

il

La comunità scolastica dell’Istituto tecnologico “Mario Rapisardi” vuole dare un contributo forte e incisivo alla crescita del territorio di Biancavilla e dei Comuni limitrofi.

Gli studenti dell’Istituto tecnologico per la Chimica aderiscono con entusiasmo all’iniziativa promossa dall’arcidiocesi di Catania, offrendo un aiuto nello studio agli alunni delle scuole elementari e medie del territorio. Energia, competenze e tempo sono le risorse che i nostri “Amici di Rosso Malpelo” metteranno a disposizione dei loro compagni più piccoli.

L’iniziativa nasce dalla riflessione sull’insegnamento di Don Milani avviata l’anno scorso dall’Ufficio scolastico diocesano. Quest’anno, Don Pino Puglisi e Rosso Malpelo arricchiscono i modelli e i temi a cui i nostri studenti vogliono ispirarsi per testimoniare il loro impegno verso gli altri.

Il servizio si svolgerà presso i locali dell’Istituto scolastico e delle parrocchie, dal lunedì al venerdì. Le famiglie e gli studenti interessati potranno rivolgersi al prof. Mirko Trovato per tutte le informazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scuola

Studenti dell’Ipsia di Biancavilla impegnati in attività alla StMicroelectronics

Alternanza scuola-lavoro: la collaborazione tra gli alunni e la multinazionale è durata 9 mesi

Pubblicato

il

Nell’ambito dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, gli alunni dell’Ipsia “Efesto” di Biancavilla hanno svolto attività di alternanza scuola-lavoro presso la sede catanese di STMicroelectronics, la multinazionale produttrice di componenti elettronici a semiconduttore.

La collaborazione tra l’azienda e la scuola secondaria biancavillese, durata nove mesi, ha visto gli studenti impegnati in attività di manutenzione preventiva con check-list dei macchinari presenti nello stabilimento industriale, preceduti da specifici corsi sulla sicurezza per l’esercizio delle stesse attività.

Seguiti dal Prof. Giovanni D’Amato, referente PCTO dell’istituto biancavillese, e dalla dottoressa Emanuela Alì, responsabile stage e tirocini per STM, e affiancati da tutor esperti, gli studenti hanno concluso con successo il percorso.

Questa è solo l’ultima di una serie di collaborazioni che l’istituto biancavillese ha avviato con aziende ed enti del comprensorio, con l’obiettivo di consolidare con l’esperienza pratica le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini degli studenti, favorendo il loro ingresso post-diploma nel settore lavorativo della manutenzione e assistenza tecnica in ambito elettrico, elettronico, meccanico e termotecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti