Connettiti con

Politica

Ordinanza del sindaco per sanificare i condomini e le attività commerciali

La mancata osservanza della disposizione comporterà l’applicazione di sanzioni fino a 500 euro

Pubblicato

il

Il sindaco Antonio Bonanno ha firmato un’ordinanza che impone la sanificazione dei condomini e delle attività commerciali attualmente in esercizio.

In particolare, agli amministratori dei condomini ricadenti nel territorio del Comune di Biancavilla è chiesto di procedere entro dieci giorni alla sanificazione di tutti gli spazi comuni interni ad ogni immobile.

Allo stesso modo, con decorrenza immediata e fino al 30 aprile, a tutte le attività commerciali attualmente in esercizio è chiesto di eseguire gli interventi di igienizzazione giornaliera dei locali preposti alla vendita ed alle attività complementari e di eseguire gli interventi di sanificazione con cadenza almeno settimanale. Sarà cura del titolare dell’attività mantenere la documentazione attestante l’avvenuta esecuzione degli interventi.

L’attività la sanificazione può essere effettuata anche dallo stesso titolare/gestore dell’attività utilizzando prodotti specialistici nel rispetto delle condizioni di sicurezza. In caso di inosservanza delle disposizioni, verrà applicata una sanzione che va da 25 a 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. Salvatore Cantale

    11 Aprile 2020 at 16:24

    Un’altra trovata del
    Sindaco Bonanno per spillare i pochi i soldi rimasti ai cittadini. Se è vero che il virus sars cov 2 ha una vita di pochi minuti, a cosa serve la sanificazione delle parti comuni di un condominio? Il passaggio di condomini e fornitori nel condominio non lo contaminerebbe di nuovo il giorno dopo? Mi faccia la cortesia sig. Sindaco giochi a fare il biologo a casa sua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Il sindaco Antonio Bonanno rieletto nel Consiglio regionale dell’Anci Sicilia

Scelta presa dall’assemblea congressuale dell’associazione che riunisce tutti i comuni dell’Isola

Pubblicato

il

Il sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, è stato rieletto nel Consiglio regionale di Anci Sicilia. Una scelta della dodicesima dell’associazione che raggruppa i 391 comuni dell’Isola.

“Sono davvero onorato – dice Bonanno – di continuare a rappresentare gli enti locali siciliani e di contribuire grazie all’Anci al miglioramento della qualità di vita dei cittadini e alla crescita dei nostri territori. Ringrazio i miei colleghi sindaci per la fiducia che hanno riposto in me”.

“Da primo cittadino di Biancavilla mi è offerta la possibilità di offrire il mio contributo all’Anci. Nel consiglio regionale – specifica Bonanno- continuerò a lavorare ancora di più per i nostri Comuni avendo cura di informare e coinvolgere tutti i cittadini siciliani”.

Il sindaco di Biancavilla ringrazia “il presidente uscente, Leoluca Orlando, per avere guidato Anci Sicilia con spirito combattivo. Al nuovo presidente Paolo Amenta auguro buon lavoro assicurandogli massima collaborazione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili.