Connettiti con

Cronaca

Furto aggravato a Biancavilla, arriva la condanna per un 37enne

Pubblicato

il

© Foto Biancavilla Oggi

I carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato Salvatore Messina, 37enne, paternese, già sottoposto agli arresti domiciliari. L’ordine di carcerazione è della Procura della Repubblica del Tribunale di Catania.

L’uomo è stato condannato alla di pena di 3 mesi e 28 giorni di reclusione poiché riconosciuto colpevole di un furto aggravato, reato commesso il 15 luglio 2016 a Biancavilla.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto nuovamente ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cronaca

Paura in via Pirandello: pochi attimi e l’auto è stata avvolta dalle fiamme

Distrutta una Lancia Y: intervento tempestivo dei Vigili del fuoco del Distaccamento di Adrano

Pubblicato

il

© Foto Biancavilla Oggi

Pochi attimi e l’auto è andata a fuoco. Una lancia Y stava percorrendo via Luigi Pirandello, nel quartiere “Sopra l’orto” di Biancavilla, quando il conducente si è accorto delle fiamme provenire dal vano motore.

Ha avuto il tempo di fermare il veicolo, abbandonare l’abitacolo e immediatamente il fuoco si è fatto consistente, sprigionando una colonna di fumo.

L’accaduto ha fatto riversare gli abitanti del quartiere in strada. Una telefonata al 115 ha allertato i Vigili del fuoco. Una squadra proveniente dal Distaccamento di Adrano è subito intervenuta, spegnendo le fiamme e ripristinando le condizioni di sicurezza sulla strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti