Connettiti con

Scuola

Via al pagamento dei “Buoni libro” per 700 famiglie di Biancavilla

Pubblicato

il

libri

Via libera all’erogazione del contributo per i libri di testo per gli alunni biancavillesi che hanno frequentato la scuola media e superiore nell’anno scolastico 2013-2014.

Sono 700 le famiglie che beneficeranno del contributo, secondo la graduatoria stilata dagli Uffici comunali, in conformità alla legge 448/98 e nel rispetto dei requisiti richiesti dall’Assessorato regionale all’Istruzione, tra cui l’indicatore Isee.

In realtà, i mandati di pagamento, per una somma complessiva di oltre 126 mila euro, sono stati emessi già nei primi giorni di luglio, secondo un calendario ben preciso, pubblicato sul sito web del Comune.

Da oggi, le famiglie beneficiarie che non hanno ancora riscosso il contributo, nei giorni di convocazione, potranno recarsi presso gli sportelli di Unicredit e ottenere il “buono libro”.

Per l’anno scolastico 2015-2016, la Regione ha pubblicato, pochi giorni fa, il nuovo bando per ottenere il contributo, con scadenza per le istanze, fissata il prossimo 30 settembre.

Una volta conclusa la fase dei pagamenti dei “buoni libro”, gli Uffici procederanno alla liquidazione del Bonus Universitari, l’iniziativa dell’Amministrazione Glorioso, avviata in via sperimentale nel 2012. I pagamenti avverranno non oltre l’approvazione del Bilancio di previsione, necessario per lo sblocco dei relativi fondi.

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazionismo

Tre ulivi donati dal Lions club: festa dell’albero al plesso “Clara Zappalà”

Poesie, musica, balli e disegni: momento gioioso nella scuola dell’Infanzia di via Pistoia

Pubblicato

il

Festa dell’albero, nella scuola dell’Infanzia “Clara Zappalà” di Biancavilla, organizzata dal Lions Club Adrano Bronte Biancavilla. In un’atmosfera gioiosa e piena di colori, i bambini, preparati dagli insegnanti, hanno presentato poesie, riflessioni e disegni. È stato il loro modo per esprimere l’attenzione verso le tematiche ambientali.

Donati dal Club –guidato dal presidente Giosuè Greco– tre alberi di ulivo, simboleggianti la pace. Sono stati messi a dimora dai piccoli alunni nel cortile della scuola di via Pistoia.

Il momento è stato allietato con canti, musiche e balli, alla presenza di Patrizia Gumina, dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Antonio Bruno”, a cui appartiene il plesso di via Pistoia.

Assieme al presidente Greco ha fatto da cornice una rappresentanza di soci composta da Vincenza Inzerilli, Aldo Meli, Grazia Liotta, Mariateresa Mazza e Giovanni Scuderi. Con loro pure gli officer distrettuali del Lions, Salvuccio Furnari (coordinatore dell’area catanese per le attività di servizio) e Giuseppe Sciuto (componente del Comitato Ambiente – Piantumazione Alberi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili