Connettiti con

Associazionismo

Rinasce “SiciliAntica” a Biancavilla, esordio con visita ai mulini ad acqua

Pubblicato

il

SiciliAntica, associazione culturale che da oltre vent’anni si occupa a livello regionale di ricerca, studio, conoscenza, tutela, valorizzazione e fruizione di beni culturali. Apre la sua sede anche a Biancavilla.

La formale costituzione della sezione locale è di alcune settimane fa. Enzo Meccia ne è presidente, affiancato nel direttivo da Alfio Ingrassia (segretario), Pippo Greco (tesoriere), Elsa Sangiorgio (responsabile giovani) ed Aurelio Galvagno.

Tutti eletti dall’assemblea dei soci. «Auguriamo al presidente Meccia e a tutto il Direttivo una proficua attività di tutela e valorizzazione dei beni culturali e ambientali di Biancavilla e dintorni».

Per partecipare alle attività sociali occorre passione e la volontà di dedicare parte del proprio tempo libero alla realizzazione degli scopi sociali.

L’iniziativa d’esordio della sezione biancavillese è stata già realizzata. Una visita ai mulini ad acqua di Biancavilla (patrimonio poco conosciuto e lasciato all’incuria, come avevamo denunciato anni fa da queste pagine) e la “scoperta” dei cippi di confine ancora presenti nel nostro territorio.

A Biancavilla “SiciliAntica” c’era stata già una ventina di anni fa con il nome di “SiciliAntica Adrano Biancavilla”. Poi si era sciolta e stava per andare verso l’oblio. Plauso, dunque, a questa nuova iniziativa «nella speranza –questo l’intento– che riesca a suscitare l’amore per i beni ambientali e culturali ai nostri giovani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazionismo

Nuovo direttivo dell’Anc, Antonio Rapisarda confermato presidente

Rinnovati gli organismi interni della sezione locale dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Pubblicato

il

Nuovo Consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Biancavilla eletto dall’assemblea dei soci. Alla presidenza confermato Antonio Rapisarda.

Sarà affiancato da Giuseppe Alongi (vice presidente) e da Salvatore Moschitta, Giuseppe Neri, Vito Mauceri, quali consiglieri. Segretario è Salvatore Vercoco. Il Consiglio Direttivo sarà in carica per cinque anni.

«La fiducia e la stima riposte ancora una volta nella mia persona da parte di tutti i soci e non solo, mi impegnano e mi stimolano –dice il presidente Rapisarda– nel continuare ad esprimere il meglio di me stesso per portare avanti tutte le iniziative in corso e le nuove, con lo spirito ed i valori di chi si sente di appartenere all’Arma dei Carabinieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili