Connettiti con

Video

Il bacio tra la Madonna e il Cristo: folla in processione per la “Pace”

Pubblicato

il

Banner Foto Gallery

antonio bruno 8


VIDEO


GALLERY


foto di Antonio Bruno e Gianni Galvagno
video di Giampaolo Trovato e Alessandro Scaccianoce

Folla di fedeli a Biancavilla per la tradizionale processione della Pace, nella domenica di Pasqua. La statua dell’Angelo che balla, quella della Madonna Annunziata e quella del Cristo Risorto: protagoniste, assieme ai loro portatori e alle confraternite, in una manifestazione religiosa gioiosa.

Due, come sempre, i momenti: il primo ai piedi della basilica, in piazza Collegiata, e l’altro in piazza Annunziata: il bacio tra la Madonna ed il Cristo, l’applauso festante della gente. Stesso rituale in piazza Annunziata.

© RIPRPODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. Grace

    5 Aprile 2015 at 21:49

    Grazie a Biancavilla Ogg, ho avuto la possibilità di vedermi la Pace e tutti gli eventi della settimana santa dagli Stati Unit. Sempre commovente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Video

Nevica su Biancavilla: il fascino dei fiocchi sul campanile della Chiesa Madre

Un freddo “San valentino” con temperature che, secondo le previsioni, dovrebbero scendere anche sotto lo zero

Pubblicato

il

Ondata di freddo sulla Sicilia. E a Biancavilla cadono giù i fiocchi di neve. Un freddo “San Valentino” con temperature che, secondo le previsioni, dovrebbero scendere anche sotto lo zero.

La vista verso il centro storico di Biancavilla, nelle immagini girate dal balcone di casa di un nostro lettore, parlano da sé. Lo strato bianco sulle tegole delle case, in primo piano.

Sullo sfondo, i fiocchi che cadono sul campanile della Chiesa Madre. Una cartolina che suscita sempre il suo fascino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili