22112017GOODNEWS:

Studenti dell’Ipsia ancora al freddo: «Stufette elettriche? Una vergogna»

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

ipsia-senza-termosifoni


GALLERY


Ecco come sono costretti a stare gli alunni dell’Ipsia di Biancavilla. Stufetta elettrica o stufa a gas in classe. Nonostante le proteste e le giornate di sciopero che durano da oltre una settimana, l’istituto, peraltro nuovo ed inaugurato a settembre, rimane senza riscaldamenti per problemi di natura burocratica.

A Biancavilla Oggi, gli studenti hanno chiesto di evidenziare ancora una volta il problema: «Questo è il nostro nuovo plesso, da più di un mese senza riscaldamenti. E questo dovrebbe essere la risoluzione del problema? Stufette elettriche? Solo una parola da tutti noi: vergogna».

►LEGGI L’ARTICOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

1 COMMENTO PUBBLICATO PER QUESTO ARTICOLO:
Studenti dell’Ipsia ancora al freddo: «Stufette elettriche? Una vergogna»

  1. Peppe Caracè ha detto:

    Ma perchè L’IPSIA è una scuola??

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO