Connettiti con

Scuola

Stage sportivo per gli alunni della “Sturzo” con coach italiani e inglesi

Pubblicato

il

Stage sportivo, per una settimana, a Scanzano Jonico, in provincia di Matera, per le seconde e terze classi della scuola media “Luigi Sturzo”. I ragazzi sono stati impegnati, affiancati da coach italiani e inglesi, in svariate attività sportive, dal tiro con l’arco al frisbee, dal tennis alla difesa personale.

E poi, anche un torneo di “green volley”, organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolao. Per la cronaca, conquistato il podio rosa (1-2-3 posto) e quello azzurro (1-3 posto). Una settimana all’insegna del fair play e della sana competizione per la scuola diretta dalla prof. Giuseppina Furnari.

I ragazzi sono stati coordinati dai docenti di educazione fisica, Laura Dovì e Maria Sapienza. Ad accompagnare gli alunni pure il vicepreside Vincenzo Randazzo e l’insegnante Giuseppina Pappalardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scuola

Podio regionale per Raffaele Scandura ai Campionati Sportivi Studenteschi

Secondo posto nel salto in lungo, categoria cadetti, per l’atleta della scuola media “Luigi Sturzo”

Pubblicato

il

Appena conclusa al CUS di Palermo la fase regionale dei Campionati Sportivi Studenteschi di Atletica leggera su pista.

La scuola media “Luigi Sturzo” di Biancavilla, tra tutte le scuole siciliane, ha conquistato il podio con un secondo posto.

Lo ha fatto con il salto in lungo nella categoria cadetti, grazie all’atleta Raffaele Scandura della classe 3B. Raffaele si è piazzato con la misura di MT 4,77.

L’atleta è stato accompagnato dalla prof.ssa Maria Sapienza. Orgogliosi i familiari, i docenti, la dirigente scolastica Concetta Drago. Un orgoglio anche per Biancavilla.

Un’ulteriore conferma per la scuola “Luigi Sturzo” del valore dell’offerta didattica di educazione fisica e delle attività connesse. L’istituto biancavillese, infatti, con i propri alunni, si è distinto spesso in competizioni sportive, anche fuori dalla Sicilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti