Connettiti con

Fuori città

Fate largo a Crispi e alla sua “106”: vittoria al Trofeo Velocità Montagna

Pubblicato

il

Nonostante la sua lontananza da tempo dalle competizioni, Alfio Crispi si fa largo con la sua Peugeot 106. Due vittorie incassate: una al “Tivm Sud”, trofeo italiano velocità montagna dell’area Sud, e l’altra al campionato siciliano “Salite 2018”.

Il biancavillese ha vinto, in particolare, il trofeo di classe E1 1400 con auto curata da Ferrara Motors e Guzzetta Assetto, portando l’ennesimo titolo nazionale nella scuderia Project Team.

«Dopo 11 anni fermo ho ripreso grazie a mio padre Salvatore, quest’anno –spiega Crispi a Biancavilla Oggi– è stato propedeutico per sviluppare la vettura è riprendere il ritmo e la concentrazione che le cronoscalate richiedono. L’anno prossimo affronterò il campionato italiano con tutte le carte in regola per poterlo vincere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fuori città

Agata Saggiomo sul podio, campionessa italiana di ginnastica artistica e ritmica

Ottima performance a Rimini: è nata a Treviso, ma la mamma è di Biancavilla e qui trascorrerà le vacanze

Pubblicato

il

Si chiama Agata Saggiomo, ha 10 anni ed è la nuova campionessa nazionale di ginnastica artistica. C’è un po’ di Biancavilla in questo traguardo perché la mamma di Agata è biancavillese.

La piccola campionessa è nata a Treviso, città nella quale frequenta la scuola di ginnastica artistica “Gymnasium Academy”.

Agata è reduce dalla partecipazione, a Rimini, dell’evento “Ginnastica in festa”, occasione nella quale si è disputato il campionato italiano della Federazione di ginnastica artistica e ritmica. Due giornate di gare su tre attrezzi: suolo, volteggio e trave. Ebbene, Agata si è classificata al primo posto tu tutti e tre gli attrezzi, raggiungendo il primo posto assoluto nella categoria La3.

Un meritato riconoscimento, frutto di sacrificio e determinazione. Adesso per Agata Saggiomo e la sua famiglia è arrivato il momento delle vacanze e, come ogni anno, le trascorreranno a Biancavilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti