Connettiti con

In città

Il Circolo San Placido in visita ai reparti dell’ospedale di Biancavilla

Pubblicato

il

Ennesima iniziativa dell’aggregazione di devoti del patrono di Biancavilla. Consegnata alla struttura sanitaria una statuetta del santo, tra preghiere, riflessioni e l’inno al martire. Benedizione dei bimbi ricoverati in Pediatria.

 

di Vittorio Fiorenza

Una folta delegazione del Circolo San Placido, l’aggregazione di devoti del patrono di Biancavilla, è stata in visita all’ospedale “Maria Santissima Addolorata”. In vista dei festeggiamenti e delle processioni di mercoledì e giovedì, il gruppo di fedeli, guidato dal presidente Antonio Spedalieri, ha visitato i reparti della struttura sanitaria, assieme al prevosto di Biancavilla, padre Pino Salerno.

Accolti dal vicedirettore sanitario Piero Ciadamidaro, i devoti hanno portato in dono una delle statuette in polvere di marmo raffiguranti San Placido, realizzate da un’impresa artigiana di San Giovanni Rotondo per conto dell’imprenditore biancavillese Alfio Greco. Le opere sono destinate, in particolare, agli emigrati biancavillesi d’Europa e il circolo ha visto in questa iniziativa privata (di cui non avrà alcun centesimo) un forte potenziale per perseguire uno degli scopi statutari: divulgare la figura, il culto e la tradizione legata al santo.

La statua consegnata all’ospedale nelle mani del cappellano, frate Umberto Napoli, è stata per il momento collocata all’interno della piccola cappella, ma è destinata alla nuova struttura, non appena sarà inaugurata.

Un momento di preghiera e riflessione, intonando l’inno dedicato al patrono di Biancavilla, si è tenuto nel reparto di pediatria con la benedizione impartita da padre Pino ai bambini ricoverati (due dei quali di nome Placido). Poi, visita agli ammalati del reparto di medicina con distribuzione di immaginette del santo.

«È apprezzabile –ha detto padre Pino, rivolgendosi ai devoti– l’iniziativa del vostro circolo affinché si abbia particolare attenzione verso i sofferenti, è importante essere vicini a loro, non solo nei giorni dei festeggiamenti ma continuamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Serata blues a Biancavilla con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley

Successo all’Etna Jazz club con il trio composto da Carlo Toninelli, Alfio Russo e Dario Tomaselli

Pubblicato

il

All’Etna Jazz club di Biancavilla un’altra avvincente serata all’insegna della buona musica. Protagonista, questa volta, il blues. Ospite della serata la band “Carlo blues trio”, che ha proposto un blues acustico e semi-acustico che attinge al blues delle origini, pur richiamando sonorità swing. Il risultato? Un sound genuino e spontaneo che rappresenta un’originale rivisitazione del classico.

La band è costituita da Carlo Toninelli (chitarre e voce), Alfio Russo (basso) e Dario Tomaselli (batteria).

Per loro, una sala gremita di appassionati biancavillesi e amanti della musica provenienti da tutta la provincia. Una chicca: in sala erano presenti ascoltatori provenienti dall’Argentina, dall’Austria e dal Messico, che hanno applaudito con entusiasmo e partecipazione alle proposte musicali offerte dalla serata ricca di pezzi-icone del blues.

Giancarlo Toninelli ha entusiasmato il pubblico con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley, coinvolgendo il pubblico anche con dinamiche musicali uniche nel loro genere.

Un altro successo del Jazz club biancavillese, diretto dalla prof.ssa Carmen Toscano, che già da tempo rappresenta un fiore all’occhiello del paese, espressione di cultura e vivacità intellettuale e musicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili