Connettiti con

Associazionismo

Gesto solidale del Lions club rivolto alla comunità “Sentiero speranza”

L’iniziativa ha coinvolto i clubs della Zona 17 del Distretto Sicilia, cerimonia con i vertici della struttura

Pubblicato

il

Gesto di solidarietà nei confronti della Comunità Terapeutica “Sentiero Speranza” di Biancavilla. I Lions Clubs di Paternò, Adrano Bronte Biancavilla, Misterbianco e Trecastagni, appartenenti alla Zona 17 del Distretto Sicilia, hanno donato una impastatrice professionale.

Al momento della consegna, in un clima di festosa cordialità, hanno partecipato i vari rappresentanti dei vari clubs. Presenti gli officers Gaetano Sava, Dino Distefano, Grazia Liotta, Maria Teresa Mazza, Giuseppina Licciardello, Vera Trassari. Assieme a loro, anche il presidente di zona Nicola Neri.

A ricevere i graditi doni il direttore generale dell’Opera “Cenacolo Cristo Re”, Giosuè Greco, il responsabile della struttura Pino Fusari e gli ospiti del Centro.

«La meritoria iniziativa realizzata –sottolinea Salvuccio Furnari, coordinatore delle attività di servizio dell’Area Catanese – rientra nell’ambito di un progetto distrettuale. Progetto chiamato “Aggiungi un posto a tavola: Condividere il cibo è un atto d’Amore”, curato dal delegato Daniela Cannarozzo ed auspicato dal Governatore Mariella Sciammetta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazionismo

SiciliAntica, due biancavillesi al vertice: Salomone vicepresidente provinciale

Anche Enzo Meccia nel Direttivo catanese dell’associazione impegnata nella tutela dei beni culturali

Pubblicato

il

© Foto Biancavilla Oggi

Due biancavillesi, tra 16 componenti, nel direttivo provinciale di SiciliAntica. Si tratta di Lina Salomone e di Enzo Meccia. Una presenza al vertice dell’associazione per la tutela e la conoscenza dei beni culturali che mostra attivismo e sensibilità da parte del gruppo di Biancavilla.

In particolare, Salomone è stata indicata vicepresidente, che affiancherà il presidente, l’adranita Giuseppe La Mela.

«Sono veramente onorata –dice a Biancavilla Oggi, Lina Salomone– di fare parte del consiglio provinciale, ringrazio i Presidenti delle sezioni locali che mi hanno eletta. Cercherò di dare il mio contributo con il massimo dell’impegno, con il supporto fondamentale di tutto il gruppo di Biancavilla che ringrazio di vero cuore».

I voti confluiti su Salomone da parte dei presidenti delle sedi locali sono arrivati su proposta di Enzo Meccia, che del gruppo di Biancavilla ne è presidente. Un gruppo che si è costituito formalmente due anni fa. In quella occasione, l’iniziativa d’esordio è stata la visita ai mulini ad acqua di Biancavilla e la “scoperta” dei cippi di confine ancora presenti nel nostro territorio.

Oltre vent’anni fa, una sezione “condivisa” tra Adrano e Biancavilla ha promosso incontri e visite guidate in diverse parti della Sicilia. Poi, l’oblio. Adesso, l’associazione vive una nuova fase.

«SiciliAntica –evidenzia la neo vicepresidente– si occupa della tutela, della conoscenza, dello studio e della valorizzazione dei beni culturali. Il consiglio provinciale promuove e coordina iniziative e progetti che possano stimolare le attività delle sedi locali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili