Connettiti con

News

Fino al 4 luglio stop alle littorine Fce: pronto servizio sostitutivo in autobus

Pubblicato

il

ferrovia-circumetnea

Per due settimane, stop al servizio di trasporto in littorina nella tratta Adrano-Paternò. Come informa un comunicato della Ferrovia Circumetnea, a partire da lunedì 22 giugno e fino a sabato 4 luglio, il servizio ferroviario fra Adrano e Paternò, passando per Biancavilla e Santa Maria di Licodia, verrà effettuato a mezzo autobus sostitutivo.

Gli autobus, messi a disposizione dalla stessa azienda, effettueranno fermate nei seguenti punti:

Adrano: piazza Cappuccini, piazza Sant’Agostino, stazione Fce, Naviccia.

Biancavilla: viale Cristoforo Colombo (pressi Cafè Scandura), ospedale, piazza Giovanni XXIII, viale Cristoforo Colombo (in coincidenza della fermata della littorina) e piazza Sgriccio.

Santa Maria di Licodia: circonvallazione, via Aldo Moro e via De Gasperi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Il sindaco Bonanno ordina la chiusura di due plessi scolastici a causa dell’Enel

Si tratta dell’Istituto comprensivo “Antonio Bruno” di viale dei Fiori e della struttura di via dei Mandorli

Pubblicato

il

L’Enel comunica nella giornata di martedì 29 novembre l’interruzione dell’energia elettrica in alcuni punti della città di Biancavilla.

Sentiti i dirigenti scolastici alla luce di questa comunicazione, il sindaco Anronio Bonanno ha emesso un’ordinanza che stabilisce per il 29 la chiusura dell’Istituto Comprensivo “A. Bruno” di Viale dei Fiori, e del plesso di Via dei Mandorli.

La chiusura riguarda anche gli uffici amministrativi e coinvolge tutto il personale scolastico, sia docente che ATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili