18112017GOODNEWS:

Arsenale in casa, ecco le armi sequestrate e i tre arrestati (FOTO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Banner Foto Gallery



Le armi nascoste fin dentro un forno in pietra, ma anche sotto il letto. Ecco l’arsenale sequestrato dalla Squadra mobile e dal commissariato di Adrano in una abitazione di Biancavilla.

È il risultato di un controllo straordinario del territorio, che ha portato all’arresto di tre persone: Alfio Cardillo, proprietario dell’abitazione, il figlio Vincenzo, sorpreso con una pistola carica che portava nella tasca del giubbotto, e poi, in una distinta perquisizione, Gaetano Musumeci, al quale hanno trovato una pistola sotto il letto della propria stanza.

I dettagli sono stati forniti nel corso di una conferenza stampa in Questura dal capo della Squadra mobile, Antonio Salvago.


►LEGGI L’ARTICOLO

Un arsenale in casa: tre arresti, sequestrato anche un kalashnikov

►GUARDA IL VIDEO

In casa di un anziano armi nascoste nel forno e sotto il letto


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO