24102019GOODNEWS:

Un caldo Carnevale di luglio con i ragazzi del grest del “Sacro cuore”

di Alessandro Rapisarda

Portare una ventata di allegria e di gioia nei quartieri. Questo lo scopo della festa del Carnevale estivo che gli animatori del grest della parrocchia “Sacro cuore” di Biancavilla hanno organizzato durante le ultime settimane di attività.

È il volto di una parrocchia che “esce” dalle proprie mura, quello che il parroco, padre Ambrogio Monforte, vuole trasmettere ai suoi parrocchiani, che in un caldo pomeriggio di luglio si sono ritrovati in maschera con trombette e musica carnevalesca.

«Don Bosco – spiega padre Ambrogio – ci insegna che ogni occasione è buona per fare festa e creare comunità. Questa diventa per noi una bella occasione pastorale per andare a trovare i nostri parrocchiani che non possono uscire per motivi di salute, per portare anche a loro la gioia dei ragazzi».

Durante la festa, anche momenti di riflessione e preghiera, che si sono svolti davanti agli altarini presenti nel quartiere.

I bambini, più di 350 dai 6 ai 14 anni di età, hanno colto l’occasione per tirar fuori dagli armadi i vestiti di carnevale e andare in giro a divertirsi.

Le attività del grest sono iniziate l’1 luglio. C’è stato l’imbarazzo della scelta: calcio, lavoretti artistici, pattinaggio, arti marziali, ballo, ricamo, chitarra, calcetto e ping pong. La conclusione è prevista per domenica pomeriggio, con una festa all’interno del cortile parrocchiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO