22112017GOODNEWS:

Il cadavere di via del Trebbiatore
Test del Dna: è di Daniele Cancemi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
carabinieri-in-via-del-trebbiatore

Carabinieri nel luogo del ritrovamento

Quella che finora è stata una ipotesi si è trasformata in una certezza. Il cadavere ritrovato in via del Trebbiatore, alla periferia di Biancavilla, lo scorso 4 ottobre, è di Daniele Cancemi, il giovane 29enne licodiese scomparso il 30 agosto.

Non ci sono dubbi, secondo gli esami del Dna confrontato con quello dei familiari. La salma, su disposizione del sostituto procuratore Ettore Ursino, può adesso essere riconsegnata ai parenti.

Il corpo senza vita era stato rinvenuto nella sciara in avanzato stato di decomposizione con un particolare raccapricciante: la testa era staccata. Addosso al cadavere anche pietre e terra, segno che forse qualcuno ha tentato di seppellirlo.

La procura di Catania aveva già aperto un fascicolo per sequestro di persona e omicidio, iscrivendo un 25enne e un 38enne nel registro degli indagati.

daniele-cangemi

Daniele Cancemi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO