10122018GOODNEWS:

Anziano colto da malore nella sua abitazione salvato dai carabinieri

di Vittorio Fiorenza

Un anziano di Biancavilla è stato salvato dai carabinieri della locale stazione, dopo l’allarme lanciato dai vicini di casa. I militari lo hanno trovato riverso a terra, a seguito di un malore. Chiamati i soccorsi, l’uomo è stato trasportato all’ospedale “Maria Santissima Addolorata” per le cure del caso. Il pronto intervento dei carabinieri ha evitato, con ogni probabilità, conseguenze tragiche per l’anziano. Fossero arrivati qualche minuto dopo, forse avremmo raccontato tutt’altro epilogo.

L’intervento, in un’abitazione di via Garibaldi, non lontano dal palazzo comunale, è stato sollecitato da alcuni vicini di casa che si erano accorti che l’anziano non si era fatto vedere. Una situazione insolita che ha destato una certa preoccupazione, anche perché bussando in casa, pur essendoci la luce accesa, non si aveva alcuna risposta.

I carabinieri hanno quindi forzato la porta di ingresso e, una volta entrati, hanno effettivamente constatato che l’uomo fosse stato colto da malore, al punto da cadere a terra, vicino al letto. Sono stati i militari stessi a dare i primi aiuti, in attesa dell’ambulanza del 118 che poi ha trasportato il paziente al pronto soccorso dell’ospedale di Biancavilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO