18112017GOODNEWS:

I ragazzi dell’Atletico Biancavilla: «Vergogna, vergogna» IL VIDEO

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

I ragazzi dell’Atletico Biancavilla animano l’allegra e fragorosa protesta contro l’amministrazione Glorioso e la decisione di cedere a gestione privata il campo sportivo “Orazio Raiti” con una spesa insostenibile -è stato sostenuto- per giocare le partite ed effettuare gli allenamenti.

“Il sindaco dice no allo sport” è la scritta stampata sulla maglietta che portano i ragazzi. Il loro urlo si fa sentire in tutta piazza Roma: “Vergogna, vergogna”.


LEGGI GLI ARTICOLI

Privatizzato il campo sportivo, l’Atletico Biancavilla protesta in piazza Roma

La replica di Glorioso: «Polemica stucchevole e strumentale»

GUARDA LE FOTO

Piazza Roma diventa un campo sportivo: «Il sindaco dice no allo sport»


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO