15122017GOODNEWS:

Mignemi “salta” in maggioranza Nasce gruppo consiliare a quattro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

di Vittorio Fiorenza

Geografia consiliare mutata, a Biancavilla, a meno di un anno dalle Amministrative. Vincenzo Mignemi lascia formalmente la minoranza, espressione del candidato sindaco del Centrodestra, Antonio Bonanno, e aderisce alla coalizione del primo cittadino Giuseppe Glorioso.

I rapporti tra gli schieramenti presenti in aula, quindi, sono adesso di 13 consiglieri di maggioranza e 7 di opposizione.

Il Consigliere Vincenzo Mignemi

Il consigliere Vincenzo Mignemi

L’operazione politica si è concretizzata attraverso la costituzione di un “gruppo misto”, denominato “CittAttiva”. Formazione che, oltre ad ospitare Mignemi (eletto nella Lista delle libertà, poi passato al movimento Articolo 4), vede l’adesione dei tre consiglieri della lista “Biancavilla nel cuore” (Grazia Ventura, Giuseppe Petralia e Vincenzo Chisari).

La creazione del nuovo gruppo di maggioranza dovrebbe avere i suoi effetti anche sugli assetti interni allo schieramento amministrativo.

Che, da tempo, i consiglieri in questione chiedessero al sindaco «adeguata visibilità» è cosa nota. Adesso, punterebbero a coinvolgere il nuovo gruppo in giunta o a proporlo alla guida del Consiglio Comunale.

«La nostra –puntualizza, però, Grazia Ventura– non è un’operazione per occupare una poltrona o utilizzare la nostra forza numerica per ricattare il sindaco, ma un progetto politico di lunga prospettiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO