Connettiti con

Politica

Glorioso “spazza” gli assessori: azzerata la Giunta comunale

Pubblicato

il

pippo-glorioso-dal-palazzo-comunale

Il sindaco Giuseppe Glorioso ha azzerato la Giunta comunale per un atto di verifica politica. In una nota del suo addetto stampa si spiega che «ciò è frutto di una scelta meditata al fine di rilanciare l’azione amministrativa, da qui alla scadenza del mandato elettorale, e di confermare l’effettiva rappresentazione delle forze politiche, che condividono quest’esperienza politico-amministrativa, all’interno dell’organo esecutivo».

Nella sua determina, il sindaco esprime apprezzamenti per i risultati conseguiti e per il contributo reso da tutti gli assessori che «hanno sempre collaborato nella definizione di linee programmatiche condivise, secondo un rapporto di fiducia, correttezza e di stima reciproca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. Alba

    13 Marzo 2017 at 21:20

    Sfiduciatelo e’ mandatelo a casa!!!! Altro che sindaco che va a lavorare alle 9:30 del mattino in quanto la veste che porta deve dare l’esempio a chi lavora al comune…un paese in macerie….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Il sindaco Bonanno ordina la chiusura di due plessi scolastici a causa dell’Enel

Si tratta dell’Istituto comprensivo “Antonio Bruno” di viale dei Fiori e della struttura di via dei Mandorli

Pubblicato

il

L’Enel comunica nella giornata di martedì 29 novembre l’interruzione dell’energia elettrica in alcuni punti della città di Biancavilla.

Sentiti i dirigenti scolastici alla luce di questa comunicazione, il sindaco Anronio Bonanno ha emesso un’ordinanza che stabilisce per il 29 la chiusura dell’Istituto Comprensivo “A. Bruno” di Viale dei Fiori, e del plesso di Via dei Mandorli.

La chiusura riguarda anche gli uffici amministrativi e coinvolge tutto il personale scolastico, sia docente che ATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili