15122017GOODNEWS:

Nino D’Asero: «No ai due impianti di trattamento di rifiuti a Piano Rinazze»

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

nino-dasero

«Non sono contrario, per principio, alle attività di impresa e alle iniziative produttive, ma nel caso di Biancavilla si tratta di impianti incompatibili con la loro ubicazione poiché nella zona scelta insistono una ventina di aziende agricole ed opifici».

Così il deputato regionale di Alternativa popolare, Nino D’Asero, sui due sistemi di trattamento dei rifiuti che dovrebbero sorgere in contrada Rinazze nel paese etneo.

«I due impianti rappresentano – ha aggiunto il parlamentare, annunciando che si attiverà con la Regione per verificarne la compatibilità – un possibile rischio d’inquinamento ambientale e delle falde acquifere. Si tratta di un’area a vocazione agricola con finalità di sviluppo imprenditoriale i cui progetti – ha concluso D’Asero – non prevedevano in alcun modo sistemi di combustione o incenerimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO