Connettiti con

Politica

Un biancavillese nominato nello staff dell’assessore regionale Falcone

Il geologo Alberto Pistorio è stato chiamato a supporto dell’esponente del governo Musumeci

Pubblicato

il

Alberto Pistorio, geologo biancavillese e funzionario direttivo della Regione Sicilia, entra nello staff dell’assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone. La nomina di incarico è stata formalizzata in queste ore e firmata dall’esponente del governo Musumeci.

Attualmente, Pistorio, è in servizio presso il Parco Archeologico di Catania – Museo Regionale di Adrano (sotto amministrazione del Dipartimento dei Beni culturali e dell’Identità siciliana). Ha lavorato in precedenza per l’assessorato regionale al Territorio ed Ambiente. Lì si è occupato della catalogazione e dell’istituzione dei geositi, oltre che della redazione del Piano stralcio di bacino per l’assetto idrogeologico del territorio siciliano.

Diverse le sue collaborazioni a studi geologici sulle “zone di recupero” di Biancavilla, sulle varianti al Piano Regolatore Generale, sul recupero di Villa delle Favare. Ma anche sulla problematica della fluoroedenite e su monte Calvario attraverso monitoraggi ed analisi sulla concentrazione di fibre cancerogene con la società Igeam.

Tra gli argomenti che figurano nelle varie pubblicazioni a firma di Pistorio, diversi riguardano i geositi nella nostra regione e gli assetti idrogeologici di aree fluviali in Sicilia.

Competenze tecniche e scientifiche che adesso il professionista biancavillese metterà a supporto dell’attività di governo dell’assessore Marco Falcone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Covid, nuovo screening di massa a Biancavilla: ecco come prenotarsi

Test destinati ad alunni, insegnanti, genitori e, dietro invio di una email, tutti i cittadini

Pubblicato

il

«Tenuto conto dell’esigenza di avere un quadro aggiornato della situazione epidemiologica nella nostra città, ho chiesto e ottenuto dalla struttura commissariale anticovid dell’Asp di Catania un nuovo screening di massa per i giorni di sabato 6 e domenica 7 marzo».

Ne dà comunicazone il sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, che ricorda che questo sarà il quarto monitoraggio generalizzato nel giro di pochi mesi in tutto il territorio.

Lo screening si terrà alle spalle dell’area del Centro operativo misto comunale, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, in modalità drive-in.

Potranno usufruire dei test rapidi (e molecolari per coloro che dovesse essere riscontrata una positività) la popolazione scolastica, i genitori degli studenti e tutti i cittadini.

«È importante, in questa fase delicata, rilevare -sottolinea il primo cittadino- la presenza di positivi asintomatici per attivare – dove necessario – le procedure sanitarie a partire dal tracciamento. Con l’assessore Francesco Privitera, in queste ore, stiamo provvedendo a informare i dirigenti scolastici».

I cittadini che vogliono fare il tampone possono prenotarsi all’indirizzo mail: emergenzacovid@comune.biancavilla.ct.it. Chi si prenota riceverà una mail di conferma con le indicazioni da osservare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili