18112017GOODNEWS:

Gara di solidarietà per la famiglia della bambina rimasta ustionata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

raccolta-fondi

Basta un piccolo gesto per potere dare un grande aiuto. È partita una gara di solidarietà a favore della famiglia della bambina biancavillese di 9 anni rimasta ustionata per un incidente domestico.

La piccola, che si era versata addosso una pentola d’acqua bollente, è ricoverata al Centro Grandi Ustionati di Catania, a seguito di bruciature di II e III grado sul 50% del corpo.

La mamma e il papà devono fare adesso continui viaggi a Catania, oltre a badare agli altri figli. In questo momento vivono una situazione di difficoltà. Vista la situazione, i vicini di casa, fin da subito si sono prodigati a dare una mano. Un cuore generoso dimostrato da tutto il quartiere. Ma non basta.

Ecco perché dai vicini stessi, attraverso Biancavilla Oggi, parte un appello a tutti i biancavillesi perché possano contribuire alla raccolta di somme di denaro. Quanti volessero rispondere alla richiesta di solidarietà possono farlo, dando una propria offerta (anche minima) in questi punti di raccolta a disposizione.

  • Scuola dell’infanzia paritaria “L’Albero azzurro”
    Via Carlo Pisacane, 50
  • Supermercati Disseta
    Via Zanella, 1
  • Panificio Santostefano
    Via Stati Uniti d’America, 100
  • Rivendita Tabacchi Atanasio
    Via Vittorio Emanuele, 363

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO