Connettiti con

Pubblicato

il

Sono 73 gli alunni della scuola media “Luigi Sturzo” di Biancavilla premiati tra i più bravi in lingua inglese. Sono studenti degli anni scolastici 2018-2019 e 2019-2020 inseriti nell’albo d’oro della sezione italiana dell’Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques.

Tutti hanno ricevuto, quindi, un diploma comprovante il riconoscimento, conferito dell’ispettrice Ida Rampolla del Tindaro e della prof.ssa Francesca Capuano, fiduciaria regionale per Sicilia e Calabria della Società Italiana dei Francesisti.

Promotrici dell’incontro, avvenuto in streeming, le insegnanti Laura Tomaselli, Patrizia Cariola e Carmela Dell’Erba. Non è mancato, poi, l’intervento della prof.ssa Sophie Paratore, docente madrelingua francese della scuola biancavillese.

Nel corso dell’appuntamento online, intervenuti anche diversi studenti, che hanno sottolineato l’importanza e l’eleganza della lingua francese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scuola

Un defibrillatore all’Industriale: così gli ex compagni di classe ricordano Salvo

Avviata campagna online per la raccolta di fondi destinati all’istituto scolastico di Biancavilla

Pubblicato

il

Un infarto improvviso e fulminante. Così è morto Salvatore C. Una morte prematura che ha provocato una grande emozione nei suoi ex compagni di classe che negli anni ’80 frequentavano l’Istituto Industriale (oggi Istituto Tecnico Tecnologico) di Biancavilla.

Per ricordare Salvo (così veniva chiamato affettuosamente) quel gruppo di ex alunni ha deciso di lanciare una raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding GoFundMe.

La campagna servirà a donare un defibrillatore alla scuola. «Se vuoi partecipare alla futura donazione del defibrillatore, sei il benvenuto», scrivono gli ex compagni di Salvo. «Oggi un piccolo contributo può salvare una vita», è il commento di un donatore.

L’obiettivo è raccogliere 1700 euro. Chiunque può effettuare una donazione, anche minima, seguendo le semplici istruzioni online. La campagna è raggiungibile cliccando qui sotto.

►FAI UNA DONAZIONE

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili