Connettiti con

News

Un’altra vittima Covid registrata a Biancavilla: dolore per un 55enne

Le statistiche sui contagi e dei ricoverati, tuttavia, confermano un’ulteriore diminuzione

Pubblicato

il

Prosegue la discesa della curva sui contagi Covid a Biancavilla. Ma la letalità del coronavirus resta alta. A testimoniarlo è l’ennesimo decesso dovuto agli effetti della patologia virale.

Non ce l’ha fatta –nonostante i protocolli seguiti dai medici– un uomo di 55 anni. Il suo cuore ha cessato di battere, lasciando nello sconforto familiari, amici e quanti lo conoscevano. Si tratta di una delle vittime biancavillesi con età più bassa. Poco più di una settimana fa era deceduto un altro uomo di Biancavilla di appena 50 anni.

Alla scia di dolore che eventi così drammatici lasciano nelle famiglie, si contrappongono per fortuna statistiche confortanti sulla diffusione dell’epidemia. L’ultimo bollettino aggiornato, fornito dal sindaco Antonio Bonanno, registra 163 persone di Biancavilla con positività al virus. I biancavillesi che ancora sono ricoverate all’ospedale “Maria Santissima Addolorata” o in altre strutture sanitarie della provincia sono 14.

Un trend in continua discesa che non autorizza, tuttavia, ad allentare le precauzioni del distanziamento e dell’uso di mascherine ed igienizzante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Quei rifiuti “scenografici” lungo la strada di contrada “Pozzillo” a Biancavilla

Nuove immagini sulle condizioni in cui versa la zona periferica

Pubblicato

il

Ne abbiamo parlato più volte, segnalando lo stato della strada di contrada “Pozzillo” disseminata di rifiuti. Ecco un video che documenta le condizioni attuali. Nonostante, in diverse occasioni, l’amministrazione comunale abbia disposto la bonifica e la pulizia, gli “incivili” continuano a lasciare il segno.

Qui di seguito, la serie di articoli che abbiamo dedicato all’inciviltà di contrada “Pozzillo”, che ha grandi potenzialità ma che appare spesso come una discarica.

►ZONA “POZZILLO”, TRA BONIFICHE E INCIVILTA’

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili