Connettiti con

Pubblicato

il

È il solito copione: telecamera nascosta, ripresa sull’auto ferma, l’incivile che butta in strada i rifiuti. E il copione si ripete anche con le sanzioni alla persona beccata. L’ultimo video è stato pubblicato dal sindaco Antonio Bonanno.

«C’è ancora una parte di incivili che si ostina a scaricare vigliaccamente rifiuti laddove non si può. C’è chi continua –sottolinea il primo cittadino– a non adeguarsi alle regole e noi lo becchiamo con il supporto delle telecamere sparse sul territorio: telecamere che stanno svelando e inchiodando quegli sporcaccioni che deturpano il nostro territorio. E che vengono puntualmente sanzionati dalla Polizia municipale».

C’è però anche una parte buona della medaglia. Ed è lo stesso sindaco ad evidenziarlo sul fronte dei rifiuti.

«La percentuale di raccolta differenziata –fa presente Bonanno– lo scorso mese di giugno ha toccato quota 70% ed il prossimo 17 luglio il Comune di Biancavilla riceverà un riconoscimento dalla Regione siciliana per essersi attestato, nello scorso 2019, al 66%. Un risultato strepitoso se pensiamo da dov’eravamo partiti. I risultati arrivano con la costanza e la determinazione. Le stesse che la maggior parte dei biancavillesi sta dimostrando di avere nell’ambito dei rifiuti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti