Connettiti con

In città

Il ricordo dell’eroe di Nassiriya sepolto al cimitero di Biancavilla

Pubblicato

il

Massimiliano Bruno, una delle vittime dell’attentato di Nassiriya del 2003, commemorato al cimitero di Biancavilla, dove nella cappella comunale riposa la sua salma. Un carabiniere eroe, originario di Bologna, che aveva prestato servizio nella stazione di Biancavilla all’inizio degli anni ’90.

Alla cerimonia ha partecipato il generale Luigi Bruno, assieme al colonnello Raffaele Covetti (comandante provinciale) e a quelli della compagnia di Paternò, capitano Angelo Accardo, e della stazione di Biancavilla, maresciallo Fabrizio Gatta.

Presenti pure il sindaco Antonio Bonanno ed il prevosto, padre Pino Salerno, con una folta rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri, la cui sezione locale, presieduta da Antonio Rapisarda, è intitolata proprio a Massimiliano Bruno.

Una cerimonia semplice per ricordare un militare preparato e competente, ma che aveva non comuni qualità umane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Mogol: una tappa del mio spettacolo a Biancavilla in ricordo di Lucio Battisti

L’annuncio è stato dato in diretta Rai, su “Uno Mattina”

Pubblicato

il

A fare l’annuncio è stato lo stesso Mogol a Uno Mattina nel giorno del suo 86° compleanno: lo spettacolo “Emozioni”, nato per valorizzare e diffondere l’opera di due dei più grandi artisti del panorama della musica italiana, Lucio Battisti e Mogol, sarà ospitato a Biancavilla il prossimo 8 ottobre in Piazza Roma.

Giulio Rapetti Mogol ha accolto con entusiasmo la proposta del sindaco Antonio Bonanno.

Nel corso dello spettacolo, il repertorio battistiano sarà interpretato da Gianmarco Carroccia accompagnato da una formazione e orchestrale. Mogol, nell’ambito dello spettacolo, racconterà i vari aneddoti e i significati legati alle composizioni per il repertorio battistiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili