22052019GOODNEWS:

Gruppo di ragazzi di Biancavilla: «Abbiamo trovato un missile»

Un “ritrovamento” tra stupore e divertimento. Un gruppo di ragazzi di Biancavilla che si trovava a passare nelle campagne oltre il fiume Simeto, in territorio di Centuripe, si sono imbattuti in quello che sembra un missile cruise (con la scritta Kayak Kh35).

In realtà, il mistero è durato poche ore. Dopo che Biancavilla Oggi ha investito i carabinieri della compagnia di Nicosia e questi hanno segnalato il caso alla stazione competente di Centuripe, i controlli sul posto hanno svelato l’enigma.

Contrariamente alle ipotesi più allarmistiche, quell’aggeggio non è un missile ma -fanno sapere i militari- una riproduzione in plastica utilizzata nel softair, disciplina ludico-sportiva di simulazione di attività militari. In sostanza, quindi, è semplicemente un giocattolo…

© RIPPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO