16112018GOODNEWS:

Il 16 luglio l’esordio del Consiglio, seduta guidata da Martina Salvà

di Vittorio Fiorenza

È stata convocata la seduta d’esordio del nuovo Consiglio Comunale di Biancavilla. Il presidente uscente ha fissato la riunione per lunedì 16 luglio, alle ore 10. Un atto firmato all’indomani della proclamazione ufficiale degli eletti.

La prima seduta sarà guidata dalla consigliera Martina Salvà, in quanto eletta con il maggiore numero di voti. All’ordine del giorno il giuramento dei consiglieri, l’esame delle condizioni di eleggibilità e delle cause di incompatibilità, l’elezione del presidente e del suo vice, quindi il giuramento del sindaco Antonio Bonanno.

Sulla carica più alta dell’assemblea cittadina, l’accordo di maggioranza è per l’elezione di Marco Cantarella della lista “Riparti Biancavilla”.

La mappa consiliare indica lo schieramento di governo con 11 consiglieri e quello di minoranza con 5 consiglieri, divisi tra i rappresentanti della coalizione di Carmelo Mignemi (entrato di diritto in Aula, in quanto arrivato secondo tra i candidati sindaci) e del Movimento 5 Stelle (per la prima volta nelle istituzioni biancavillesi), rappresentato da Dino Asero.

AGGIORNAMENTO

(9 luglio 2018) La seduta “inaugurale”, in un primo momento fissata per il 16 giugno, è stata spostata a giovedì 19, alle ore 20.30. Ai punti posti all’ordine del giorno ne sono stati integrati altri due per la composizione delle commissioni ordinarie e della commissione elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO