Connettiti con

Politica

Il 16 luglio l’esordio del Consiglio, seduta guidata da Martina Salvà

Pubblicato

il

di Vittorio Fiorenza

È stata convocata la seduta d’esordio del nuovo Consiglio Comunale di Biancavilla. Il presidente uscente ha fissato la riunione per lunedì 16 luglio, alle ore 10. Un atto firmato all’indomani della proclamazione ufficiale degli eletti.

La prima seduta sarà guidata dalla consigliera Martina Salvà, in quanto eletta con il maggiore numero di voti. All’ordine del giorno il giuramento dei consiglieri, l’esame delle condizioni di eleggibilità e delle cause di incompatibilità, l’elezione del presidente e del suo vice, quindi il giuramento del sindaco Antonio Bonanno.

Sulla carica più alta dell’assemblea cittadina, l’accordo di maggioranza è per l’elezione di Marco Cantarella della lista “Riparti Biancavilla”.

La mappa consiliare indica lo schieramento di governo con 11 consiglieri e quello di minoranza con 5 consiglieri, divisi tra i rappresentanti della coalizione di Carmelo Mignemi (entrato di diritto in Aula, in quanto arrivato secondo tra i candidati sindaci) e del Movimento 5 Stelle (per la prima volta nelle istituzioni biancavillesi), rappresentato da Dino Asero.

AGGIORNAMENTO

(9 luglio 2018) La seduta “inaugurale”, in un primo momento fissata per il 16 giugno, è stata spostata a giovedì 19, alle ore 20.30. Ai punti posti all’ordine del giorno ne sono stati integrati altri due per la composizione delle commissioni ordinarie e della commissione elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Il sindaco Antonio Bonanno rieletto nel Consiglio regionale dell’Anci Sicilia

Scelta presa dall’assemblea congressuale dell’associazione che riunisce tutti i comuni dell’Isola

Pubblicato

il

Il sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, è stato rieletto nel Consiglio regionale di Anci Sicilia. Una scelta della dodicesima dell’associazione che raggruppa i 391 comuni dell’Isola.

“Sono davvero onorato – dice Bonanno – di continuare a rappresentare gli enti locali siciliani e di contribuire grazie all’Anci al miglioramento della qualità di vita dei cittadini e alla crescita dei nostri territori. Ringrazio i miei colleghi sindaci per la fiducia che hanno riposto in me”.

“Da primo cittadino di Biancavilla mi è offerta la possibilità di offrire il mio contributo all’Anci. Nel consiglio regionale – specifica Bonanno- continuerò a lavorare ancora di più per i nostri Comuni avendo cura di informare e coinvolgere tutti i cittadini siciliani”.

Il sindaco di Biancavilla ringrazia “il presidente uscente, Leoluca Orlando, per avere guidato Anci Sicilia con spirito combattivo. Al nuovo presidente Paolo Amenta auguro buon lavoro assicurandogli massima collaborazione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili.