Connettiti con

Politica

Deliberate opere su Villa delle Favare, Piano Mirio e strade del centro storico

La casermetta, dopo essere stata ceduta in gestione al Parco dell’Etna, torna al Comune

Pubblicato

il

A Biancavilla, la giunta comunale ha deliberato alcuni atti importanti che contribuiscono allo sviluppo e al decoro della città e del suo territorio.

Allo schema del Piano triennale dei lavori pubblici 2021-2023 sono stati aggiunti gli interventi di rigenerazione urbana nel centro dell’abitato. Uno riguarda il tratto di via Vittorio Emanuele (tra via Matteotti e Piazza Roma), dove è prevista la ripavimentazione del tratto stradale.

Altri riguardano via Dottor Portale e i cortili annessi con il rifacimento della pavimentazione.

Previsto pure il risanamento della struttura edilizia di ‘Villa delle Favare’, centro culturale polivalente.

Grazie a un nuovo schema di convenzione stipulato con il Parco dell’Etna, inoltre, il Comune si prenderà cura della Casermetta di Piano Mirio, al Punto base n. 2, che ritorna nella disponibilità dell’ente dopo che essa era stata data in gestione al Parco dell’Etna.

Gli assessori Nino Finocchiaro e Giorgia Pennisi stanno lavorando ad un progetto di valorizzazione di quell’area per coinvolgere giovani e amanti della natura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti