Connettiti con

Cronaca

Coppia di Biancavilla con tre bambini coinvolti in un incidente sulla Ss 121

Tamponamento vicino lo svincolo per il centro commerciale Etnapolis, intervento di diverse ambulanze

Pubblicato

il

Sette feriti in un incidente tra due auto sulla Strada Statale 121, nel tratto ricadente sul territorio di Belpasso. Tra questi, una famiglia di Biancavilla: un uomo che era alla guida dei veicolo, la moglie 43enne (in stato di gravidanza) e i tre loro figli di 10, 7 e 4 anni. Gli altri due feriti occupavano l’altro mezzo.

Tutti trasportati negli ospedali della zona, anche se sono usciti dagli abitacoli dopo l’impatto.

Si è trattato di un tamponamento, avvenuto nella serata di ieri vicino lo svincolo per il centro commerciale Etnapolis. Coinvolte due auto: una Bmw X3 e una Lancia Musa che procedevano in direzione Catania. Uno dei veicoli ha urtato più volte il guard-rail.  

Sul posto, oltre a diverse ambulanze del 118, anche i carabinieri della compagnia di Paternò e i vigili del fuoco del distaccamento paternese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cronaca

Ruba alcolici al supermercato “Decò” di Biancavilla: arrestato dai carabinieri

L’uomo, un 43enne di Adrano, è stato posto ai domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria

Pubblicato

il

Vincenzo Bauso, 43enne di Adrano, arrestato dai carabinieri della stazione di Biancavilla in quanto ritenuto responsabile di furto aggravato.

A seguito di segnalazione telefonica pervenuta al 112, i militari di pattuglia sono immediatamente intervenuti nei pressi del supermercato Decò di viale Dei Fiori.

Bloccato e perquisito, tra la cintura e i pantaloni nascondeva quattro bottiglie di superalcolici del valore di circa 100 euro appena rubate all’interno dell’esercizio commerciale.

Adesso, l’uomo è agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa della direttissima. Le bottiglie di alcolici sono tornate al responsabile del supermercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili