22082019GOODNEWS:

Gal Etna, il sindaco Bonanno eletto nel Consiglio di amministrazione

Al Gal Etna si volta pagina. Il Gruppo di Azione Locale, che raggruppi 82 soggetti, di cui 22 pubblici (metà sono enti comunali tra le province di Catania ed Enna) e 60 privati, ha rinnovato il proprio consiglio di amministrazione.

Ad eleggere i nuovi componenti è stata l’assemblea dei soci, convocata nella sede di Villa delle Favare, a Biancavilla.

Per il triennio 2019-2021 faranno parte del Cda i sindaci Nino Naso (Paternò), Antonio Bonanno (Biancavilla) e Angelo D’Agate (Adrano), per la parte dei soci pubblici, e Enzo Maccarrone, Antonio Di Marzo, Gaetano Agliozzo e Maria Teresa Sapia, per la parte privata. Maccarrone, presidente uscente, convocherà a giorni il nuovo Consiglio per l’elezione del suo successore.

«I consiglieri, che non percepiranno nessun compenso per la nuova carica, si metteranno subito a lavoro –si legge in una nota– in sinergia con l’Ufficio di Piano, per il prossimo autunno infatti è prevista l’uscita dei – tanto attesi – bandi di finanziamento sui fondi del Psr Sicilia 2014/2020».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO