Connettiti con

Politica

Incivile ripreso in “diretta” video: multa di 2mila euro (finalmente)

Pubblicato

il

È stato filmato in flagranza. Proprio mentre scaricava la sua auto di sacchi neri pieni d’immondizia in una delle arterie stradali alla periferia di Biancavilla. L’incivile di turno è stato beccato da una delle telecamere mobili piazzate, su indicazione dell’amministrazione Bonanno, dagli agenti di Polizia municipale: per lui, una volta rintracciato, è scattato un verbale salatissimo da 2mila euro.

Un’azione di repressione alla quale il Comune di Biancavilla non intende dar sosta e che prosegue anche in questo periodo estivo: dal centro cittadino alla zona Vigne, passando per l’area sud della città.

«Abbiamo preso un impegno solenne con la città – spiega il sindaco Antonio Bonanno -: quello di regolamentare al meglio il servizio di raccolta differenziata e di combattere il malcostume delle micro e macro discariche. Nessuno può permettersi di sporcare senza ritegno il nostro territorio che dovremmo, invece, proteggere gelosamente. Non saranno più tollerate azioni incivili del genere».

«Restiamo a disposizione di tutti, per qualunque chiarimento e segnalazione ed in questo, chiedo l’aiuto dei miei concittadini. Conduciamo assieme –conclude il primo cittadino– questa battaglia di civiltà che ha già portato a numeri fino a ieri impensabili la percentuale di raccolta differenziata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti