Connettiti con

News

Un serpente trovato in via Angelica, niente paura: «È un innocuo biacco»

Pubblicato

il

Un serpente trovato davanti ad una vecchia casa, ormai disabitata, di via Angelica, a Biancavilla. Un esemplare morto, che però ha destato una certa apprensione. La segnalazione è dei volontari dell’associazione Gepa. «Un nostro socio, Francesco Scarfalloto, ci rassicura sull’innocuità dell’animale», specifica il presidente Dino Petralia.

Rassicurazioni confermate anche dal dott. Rino Marino, veterinario consultato da Biancavilla Oggi: «Si tratta di un biacco, che di solito sta lontano dall’uomo. In ogni caso si tratta di una specie innocua, che sta in campagna ma può anche trovarsi tra la vegetazione delle vicinanze del cimitero. Come sia arrivato fin dentro al centro abitato? Difficile a dirsi. Da non escludere, tra le ipotesi, che sia stato catturato da un volatile, per esempio da un gufetto, e poi lo abbia perso e sia finito fino a lì».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News

Il sindaco Bonanno ordina la chiusura di due plessi scolastici a causa dell’Enel

Si tratta dell’Istituto comprensivo “Antonio Bruno” di viale dei Fiori e della struttura di via dei Mandorli

Pubblicato

il

L’Enel comunica nella giornata di martedì 29 novembre l’interruzione dell’energia elettrica in alcuni punti della città di Biancavilla.

Sentiti i dirigenti scolastici alla luce di questa comunicazione, il sindaco Anronio Bonanno ha emesso un’ordinanza che stabilisce per il 29 la chiusura dell’Istituto Comprensivo “A. Bruno” di Viale dei Fiori, e del plesso di Via dei Mandorli.

La chiusura riguarda anche gli uffici amministrativi e coinvolge tutto il personale scolastico, sia docente che ATA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili