Connettiti con

Politica

Da Roma 810mila euro per le scuole, decreto notificato al Comune

Pubblicato

il

© Foto Biancavilla Oggi

«Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha notificato, poche ore fa, al Comune di Biancavilla il decreto di finanziamento per i lavori d’intervento agli istituti colpiti dal sisma dello scorso 6 ottobre. L’importo complessivo, così come preannunciato, è di 810 mila euro: somma giunta in tempi record al termine di fitti colloqui avuti con il governo nazionale». Ne dà notizia una nota del Comune.

«Adesso possiamo avviare ufficialmente le procedure per bandire le gare – spiega il sindaco Antonio Bonanno -. Abbiamo già pronti i progetti esecutivi per i quali non abbiamo perso un solo minuto: un lavoro minuzioso che sta portando i risultati che ci eravamo prefissi. La sicurezza dei nostri figli è la priorità e vogliamo che con l’inizio del prossimo anno scolastico tutto torni alla normalità».

Nel dettaglio, ecco gli importi finanziati: scuola media “Luigi Sturzo”, 300 mila euro;
plesso “Guglielmo Marconi”, 250 mila euro; plesso “Grassura”, 180 mila euro; plesso “San Giovanni Bosco”, 80 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti