Connettiti con

Politica

Da Roma 810mila euro per le scuole, decreto notificato al Comune

Pubblicato

il

© Foto Biancavilla Oggi

«Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha notificato, poche ore fa, al Comune di Biancavilla il decreto di finanziamento per i lavori d’intervento agli istituti colpiti dal sisma dello scorso 6 ottobre. L’importo complessivo, così come preannunciato, è di 810 mila euro: somma giunta in tempi record al termine di fitti colloqui avuti con il governo nazionale». Ne dà notizia una nota del Comune.

«Adesso possiamo avviare ufficialmente le procedure per bandire le gare – spiega il sindaco Antonio Bonanno -. Abbiamo già pronti i progetti esecutivi per i quali non abbiamo perso un solo minuto: un lavoro minuzioso che sta portando i risultati che ci eravamo prefissi. La sicurezza dei nostri figli è la priorità e vogliamo che con l’inizio del prossimo anno scolastico tutto torni alla normalità».

Nel dettaglio, ecco gli importi finanziati: scuola media “Luigi Sturzo”, 300 mila euro;
plesso “Guglielmo Marconi”, 250 mila euro; plesso “Grassura”, 180 mila euro; plesso “San Giovanni Bosco”, 80 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Missione a Roma del sindaco Bonanno, incontro con il presidente La Russa

Visita istituzionale a Palazzo Madama: colloquio anche con la sottosegretaria all’Istruzione

Pubblicato

il

Missione romana per il sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno. Il primo cittadino ha incontrato il presidente del Senato, Ignazio La Russa, ma anche il senatore Salvo Pogliese, il presidente del gruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Madama, Lucio Malan, e la sottosegretaria all’Istruzione Paola Frassinetti.

La Russa, in particolare, si legge in una nota del Comune, «ha ribadito il proprio attaccamento a tutto il territorio catanese, sottolineando il ruolo centrale delle amministrazioni che svolgono un ruolo di regia per programmare lo sviluppo delle nostre realtà».

Bonanno parla ha ribadito «la forte intesa istituzionale del Governo e di tutto il Parlamento con il Comune di Biancavilla». Con la sottosegretaria Frassinetti, Bonanno ha affrontato questioni che riguardano il mondo della scuola e dell’edilizia scolastica nell’area che ci riguarda.

Assieme al primo cittadino, da Biancavilla c’erano anche il consigliere comunale Dino Caporlingua e l’esperto del sindaco Fabio Catania.

«Rinnovo stima e gratitudine al sen. Salvo Pogliese – ha detto Bonanno – sempre disponibile a promuovere interventi di sostegno per la città di Biancavilla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti