Connettiti con

Politica

Pasticci elettorali e nuove verifiche: Neri si “salva”, Furnari resta fuori?

Pubblicato

il

È attesa nelle prossime ore la proclamazione dei consiglieri comunali di Biancavilla. Un’attesa lunghissima, effetto di pasticci ed errori nei riscontrati nei verbali. Per queste ragioni, nei giorni scorsi, fonti istituzionali qualificate avevano fatto trapelare l’indiscrezione di una diversa attribuzione dei seggi. In particolare, si era ipotizzato che la lista “Biancavilla che lavora” avrebbe avuto un terzo consigliere, a scapito della lista del sindaco Antonio Bonanno.

Questo avrebbe significato l’elezione di Dino Furnari al posto di Agatino Neri (o di Rosita Zammataro). Un “correttivo” che avrebbe interessato soltanto gli equilibri interni dello schieramento di Bonanno. Ve ne abbiamo dato doverosamente conto in questi giorni, seppure in via ipotetica.

Ulteriori verifiche, tuttavia, avrebbero confermato la geografia consiliare iniziale: l’eletto sarebbe, quindi, Neri e non Furnari.

Voci che, comprensibilmente, hanno gettato nello sconforto una parte e mandato in euforia l’altra. Reazioni che sembrano destinate a rimescolarsi ancora. L’ultima parola spetta alle carte ufficiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti