Connettiti con

Politica

Marco Cantarella consegna dossier “amianto” al governatore Musumeci

Pubblicato

il

La bonifica di monte Calvario, tante volte annunciata con il riconoscimento di un finanziamento plurimilionario, resta in attesa. Così, il gruppo “Riparti Biancavilla”, per mano del consigliere comunale Marco Cantarella, ha consegnato un dossier sulla “questione amianto” di Biancavilla al presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci.

Cantarella ha incontrato il governatore a Pergusa, in occasione del raduno giovanile di #DiventeràBellissima.

«Bisogna dare una scossa a questa situazione di immobilismo. La mia richiesta e speranza –sottolinea Marco Cantarella– è che la Regione possa supportare il Comune di Biancavilla in una forte azione di prevenzione: occorre effettuare uno screening specifico per il mesotelioma pleurico sulla popolazione biancavillese, fascia d’età 40/75 anni. Solo così si avrà coscienza di quante persone effettivamente sono colpite da questo maledetto male, spesso latente per anni».

«Non siamo più nelle condizioni –conclude Cantarella– di lasciar passare la corrente di pensiero “meglio non sapere”. Dobbiamo agire, conoscere esattamente l’entità del problema, per affrontarlo al meglio e risolverlo, nei limiti del possibile, una volta per tutte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti