Connettiti con

Politica

Mignemi: «Opposizione costruttiva» Mastrocola: «Avanti a testa alta»

Pubblicato

il

«Faccio i miei auguri al neo sindaco Antonio Bonanno e gli faccio un “in bocca al lupo” per il futuro, consapevole dell’importanza del ruolo. Personalmente proseguirò il mio impegno politico in Consiglio Comunale, facendo una opposizione costruttiva».

Sono le parole rivolte al neo sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, da parte di Carmelo Mignemi, il candidato sindaco arrivato secondo in questa competizione per le Amministrative di Biancavilla e che ora siederà di diritto al Consiglio Comunale.

Una telefonata di congratulazioni a Bonanno è stata fatta anche dal terzo competitor, Marco Vinicio Mastrocola. «È un grande onore per me –ha sottolinea il candidato del Movimento 5 Stelle– sapere di aver suscitato tanta fiducia. Ringrazio per le tante attestazioni di affetto e di stima che mi avete inviato e vi abbraccio tutti di cuore. È stato bello crederci insieme. Continueremo tutti a camminare a testa alta, perché esiste anche una maggioranza dell’etica, che si misura molti metri sopra una cabina elettorale».

Il M5s, per la prima volta, avrà un proprio rappresentante in Consiglio Comunale: si tratta dell’avv. Dino Asero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. sabino

    12 Giugno 2018 at 16:20

    Onore ai vincitori e ai vinti, onore a chi approda alla “poltrona” per la prima volta e chi già è un abituè. Difficile pensare per chi lascia il “peso economico” della tanto amata poltrona e dall’ indotto da essa generato.
    Ritorna il centro destra al governo cittadino con relativo “sprofondo rosso” di chi ha guidato la città da tempo immemore. Egnima 5S che a livello nazionale viene apprezzato mentre a livello locale (devi anche Adrano) non riesce a confermarsi.
    Adesso subito con il lavoro costruttivo per nuova “baby” giunta comunale e che sia una rinascita per Biancavilla, una crescita con 4 anni di tanta “roba” per tutti noi! Good Morning (Vietnam) BIancavilla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti